Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Riparte di domenica, giorno notoriamente dedicato alla sfera di cuoio, il Benevento stagione 2010/2011. La truppa giallorossa, composta da ben 25 elementi, si è messa in marcia alla volta del ritiro di Nocera Umbra dove resterà fino al 5 agosto. Diversi i volti nuovi tra staff tecnico e calciatori che dovranno integrarsi ed amalgamarsi alla perfezione con gli atleti rimasti dalla scorsa stagione. Il primo è quello del neo-mister Agatino Cuttone, scelto dalla società di via Santa Colomba quale condottiero della navicella giallorossa. Cuttone, che ritorna in panca dopo oltre un anno, avrà come secondo il fido Fabio Calcaterra, il prof. Armando Fucci (un gradito ritorno il suo) come preparatore atletico e Sabino Oliva preparatore dei portieri.

Tra i calciatori presenti, tre i visi ai più sconosciuti, ossia quelli dei tre nuovi acquisti che rispondono ai nomi di Andrea Pintori, il piccoletto terribile prelevato dall’abile D.S. Mariotto dal Lumezzane, dove la scorsa stagione ha realizzato ben 9 reti, di Angelo Siniscalchi, possente centrale difensivo prelevato in comproprietà dall’Ascoli, ma nella scorsa stagione perno della difesa del sorprendente Portogruaro, approdato meritatamente in serie B, ed infine quello di Andrea Signorini, figlio del compianto Gianluca indimenticabile capitano del Genoa, prelevato proprio dalla società ligure, dopo aver disputato un buon campionato ad Alessandria nella passata stagione.

Volti distesi e sorridenti quelli di vecchi e nuovi calciatori nonché dei promettenti giovani aggregati dalla formazione berretti che si sono dati tutti appuntamento al Santa Colomba per la partenza in terra Umbra; a loro il compito di regalare ai tanti tifosi giallorossi qualche gioia in più del passato. Diversi i calciatori “storici” che per scelta societaria non faranno più parte del Benevento Calcio a seguito della scadenza dei loro contratti al 30 giugno scorso e parliamo dei vari Gori, De Liguori, Castaldo, Ciarcià, Cejas, Ignoffo e Ferraro. Rinnovati solo i contratti di Landaida e Palermo. Ancora da definire le situazioni dei dissidenti La Camera e Germinale che, partiti comunque insieme alla squadra, non hanno accettato la politica di decurtazione degli ingaggi, opportunamente adottata dalla società, alla quale hanno però aderito quasi tutti gli atleti contrattualizzati tra cui ricordiamo i vari Clemente, D’Anna, Pacciardi, Evacuo, Pedrelli e Cattaneo.

Ovviamente il mercato del Benevento è tuttora in continua evoluzione e sicuramente durante il periodo di ritiro in terra umbra diversi saranno i volti che cambieranno a causa dell’avvicendarsi di partenze ed arrivi. La priorità come più volte la società ha tenuto a precisare sarà data al portiere e a qualche centrocampista di qualità. Molte sono le piste seguite dal D.S. Mariotto, con alcune delle quali che portano a puntare su  giovani, ma validi calciatori tesserati con team di serie A come Juventus, Milan, Genoa e Sampdoria. In attesa quindi degli ulteriori movimenti di mercato il Benevento Calcio, targato sempre più Ciro ed Oreste Vigorito, riparte per una nuova avventura, con la fierezza, nell’estate che ha visto la cancellazione di ben 21 squadre professionistiche (20 di Lega Pro), di aver assicurato la continuità del calcio nel capoluogo sannita; nonché di cercare di recitare, ancora una volta, un ruolo da protagonista nel campionato di Prima Divisione della Lega Pro. Palla al centro, la stagione 2010/2011 è appena iniziata. In bocca alla…Strega. 

Questa la lista con gli atleti divisi per ruolo. PORTIERI: Baican, Corradino e Zotti; DIFENSORI: Pedrelli, Siniscalchi, Bianciardi, Piroli, Signorini, Poli, Zullo, Cattaneo, Landaida e Palermo,; CENTROCAMPISTI: De Risio, Pintori, Furno, Pacciardi, D’Anna, Vacca, Carcione e La Camera; ATTACCANTI: Clemente, Evacuo, Bueno e Germinale. 

Gianluca Napolitano – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film