Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Gol a grappoli in questa terza giornata di campionato (ben ventotto) che vede al comando tre delle possibili rivelazioni: la Spal di Egidio Notaristefano, il Pavia di Gianluca Andrissi e il Lumezzane di Davide Nicola, entrambi all’esordio tra i professionisti. Prova maiuscola della Spal che sbanca con un perentorio 4 a 1 lo “Zini” contro una Cremonese troppo rimaneggiata per essere vera e costretta in dieci a metà ripresa per il rosso sventolato a Cremonesi: tripletta di Cipriani (terza rete da far vedere e rivedere agli amanti del calcio aldilà dell’errore di posizione di Paoloni) e gol di Paolino Rossi a cui ha parzialmente risposto Nizzetto su deviazione di Zamboni a inizio ripresa nel momentaneo pareggio dei grigiorossi.

Ferraresi primi dunque, in compagnia di Pavia e Lumezzane come detto. Nell’altro big-match giocato al “Fortunati” il Pavia (privo di Tattini convocato in Under 20) batte senza appello uno Spezia volenteroso ma inconcludente con Lazzari e Cesarini letteralmente sovrastati dalla coppia centrale lombarda composta da Preite e Blanchard. Inutile nel finale l’autorete di Daffara pro-bianconeri grazie alle marcature siglate dallo “squalo bianco” Ferretti e da Del Sante che consentono al Pavia almeno per questa giornata di guardare tutti dall’alto. Anche il Lumezzane non scherza e si mette a ruota dei pavesi: sconfitta l’Alessandria di misura grazie a un calcio di rigore trasformato da Ferrari, per i grigi di Sarri un brusco e inaspettato stop.

Rinasce il Verona a Monza: Giannini schiera dal primo minuto Halfredsson e Pichlmann arrivati martedì ma è Le Noci-show. Il capocannoniere della scorsa stagione del girone A si erge infatti ad assoluto protagonista di giornata confezionando una tripletta personale e due assist per i gol di Mancini e dello stesso Pichlmann nel computo della cinquina finale. Iacopino per il Monza sigla il gol della bandiera. Anche al campo “Italia” di Sorrento è andata in scena la fiera del gol: avanti 2 a 0 (Erpen e Togni) i costieri non solo si sono fatti rimontare dalla Reggiana (Guidetti e Temelin) ma addirittura sul finire del tempo superare (ancora Guidetti). La ripresa però vede il netto predominio dei rossoneri che infilano la porta emiliana altre due volte (De Giosa prima ed Erpen per il gol vittoria) e ottengono non senza qualche affanno la prima vittoria stagionale. Vince sul filo di lana la Paganese che si insedia un po’ a sorpresa al secondo posto: dopo aver battuto all’esordio il Verona, tocca a un’altra veneta, ovvero al Bassano di Jaconi lasciare l’intera posta al “Torri”.

In vantaggio con Tedesco gli azzurrostellati di Palumbo si fanno raggiungere nel giro di dieci minuti da Crocetti (che sale in testa alla classifica cannonieri con Le Noci) prima che sia il fantasista Tortori a due minuti dalla fine dell’incontro a siglare il gol vittoria. Pareggio senza troppi sussulti a Como dove sono due difensori a decidere il destino della sfida: è l’esterno mancino Licata a portare avanti i lariani a inizio partita, mentre tocca al centrale Ricci impattare per il Pergocrema nella ripresa. Unico risultato senza reti quello tra Gubbio e Ravenna: di fronte da un lato la gioventù e l’inesperienza degli eugubini, dall’altra, tra i romagnoli, un’amalgama ancora tutta da trovare dopo gli ultimi e importanti arrivi dal calciomercato (Cazzola, Maggiolini e Rosso) senza dimenticare l’attesa che ruota attorno al pieno recupero dell’attaccante Paolo Rossi ancora fermo ai box e arrivato nell’affare che ha portato bomber Piovaccari al Cittadella.

Seconda sconfitta consecutiva infine per il Sudtirol falcidiato dalle assenze: passa al “Drusi” di Bolzano la Salernitana ridisegnata ad arte da Roberto Breda che in settimana ha ritrovato Balestri e ha deciso di affidarsi nell’occasione a ben sette calciatori su undici che hanno calcato la Serie B la scorsa stagione. Tra questi figurava anche l’autore del gol vincente, il centrocampista Carcuro ma non il fantasista Merino, sempre più oggetto (di lusso) misterioso dei campani.

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film