Connect with us

Pubblicato

il

Anche con il Sudtirol erano quasi 11mila (per la precisione 10.690, di cui 3.154 paganti e 7.536 abbonati). Stiamo parlando dei tifosi del Verona, i fantastici “butei”. Quelli che non mollano mai, a riprova che “le radici profonde non gelano”.

Al quarto anno consecutivo di terza serie nazionale, con il Chievo primo in classifica a punteggio pieno nel campionato di Serie A TIM, la meravigliosa storia d’amore tra i sostenitori dell’Hellas e le maglie gialloblù che si portano nel cuore non mostra segni di cedimento.

Il vecchio Bentegodi continua a raccogliere un numero di spettatori, a prescindere dall’avversario,  che sarebbe già altamente significativo in categorie superiori.

Quella che i tifosi dell’Hellas continuano a scrivere è una splendida storia di calcio e di passione. Ogni vero innamorato di questo sport dovrebbe prenderla a paradigma, al di là delle divisioni che nascono dalle rivalità sul campo.

E’ da esempi come questi che si può e si deve ripartire per ricostruire ciò che stanno facendo di tutto per mandare alla deriva.

Sergio Mutolowww.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni2 mesi fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato diffuso a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi