Connect with us
Sergio Mutolo

Pubblicato

il

Anche con il Sudtirol erano quasi 11mila (per la precisione 10.690, di cui 3.154 paganti e 7.536 abbonati). Stiamo parlando dei tifosi del Verona, i fantastici “butei”. Quelli che non mollano mai, a riprova che “le radici profonde non gelano”.

Al quarto anno consecutivo di terza serie nazionale, con il Chievo primo in classifica a punteggio pieno nel campionato di Serie A TIM, la meravigliosa storia d’amore tra i sostenitori dell’Hellas e le maglie gialloblù che si portano nel cuore non mostra segni di cedimento.

Il vecchio Bentegodi continua a raccogliere un numero di spettatori, a prescindere dall’avversario,  che sarebbe già altamente significativo in categorie superiori.

Quella che i tifosi dell’Hellas continuano a scrivere è una splendida storia di calcio e di passione. Ogni vero innamorato di questo sport dovrebbe prenderla a paradigma, al di là delle divisioni che nascono dalle rivalità sul campo.

E’ da esempi come questi che si può e si deve ripartire per ricostruire ciò che stanno facendo di tutto per mandare alla deriva.

Sergio Mutolowww.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film