Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Allo stadio Olimpico si gioca Roma-Inter, anticipo serale della 5a giornata del campionato di Serie A TIM. Calcio d’inizio fissato per le ore 20,45.

La Roma conta finora solo due pareggi e viaggia desolatamente in fondo alla classifica con due punti (appaiata all’altra illustre sofferente del torneo, la Fiorentina). Giallorossi arrabbiatissimi con gli arbitri. Rosella Sensi li ha definiti ciechi, mentre Ranieri ha detto di confidare in un calcio più pulito. La squadra spera stasera, nella classica sfida con l’Inter, di ritrovare il sostegno dei suoi tifosi. La tessera ha svuotato la Curva Sud e il sostegno è apparso meno appassionato che in passato. Alla Roma fare punti stasera serve come il pane per allontanare le streghe.

Inter con il vento in poppa dopo la strabordante vittoria di San Siro con il Bari, che ha permesso a Benitez di ritrovare Milito e ha confermato la straordinaria vena realizzativa di Eto’o (guida la classifica cannonieri con cinque reti). I nerazzurri del presidente Moratti puntano a uscire quanto meno indenni da questa sfiida, anche se vorrebbero allargare ancora lo spazio che li divide dalle (presunte) contendenti per la vittoria finale in campionato.  

Ranieri (nella foto) deve fare a meno di Julio Sergio e Taddei, entrambi infortunati. Assente anche Mexes (squalificato per tre turni dal Giudice sportivo dopo le intemperanze di Brescia). Il tecnico giallorosso schiera la Roma con il 4-3-2-1 e ha molte incertezze. Recuperano giocatori importanti come Totti e De Rossi, che saranno certamente utilizzati. Tornano disponibili anche Riise, Castellini e Okaka (ancora da valutare il loro impiego). In difesa dovrebbe essere riproposto Cicinho. A centrocampo la linea a tre dovrebbe comprendere Perrotta, Pizarro e De Rossi. Menez verrebbe schierato a sostegno delle due punte, Totti e Borriello.

Benitez non disporrà di Thiago Motta, Javier Zanetti, Samuel e Materazzi. Il tecnico nerazzurro sceglie il 4-2-3-1 e ha problemi in difesa. Cordoba dovrebbe giocare al posto dell’assente Samuel e fare coppia con Lucio (Maicon agirà sulla fascia destra e Chivu sulla sinistra). In mediana Stankovic ancora una volta il posto di Zanetti. Per il resto dovrebbe essere confermato l’undici che ha travolto a San Siro il Bari.

Probabili formazioni:

ROMA (4-3-1-2): Lobont; Cicinho, N. Burdisso, Juan, Cassetti; Perrotta, Pizarro, De Rossi; Menez; Totti, Borriello. A disposizione: Doni, G. Burdisso, Castellini, Brighi, Vucinic, Baptista, Adriano. All.: Ranieri

INTER (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Cordoba, Chivu; Cambiasso, Stankovic; Pandev, Sneijder, Eto’o; Milito. A disp.: Castellazzi, Santon, Obi, Mariga, Muntari, Coutinho, Biabiany. All. Benitez.

Lu. Cian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film