Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Si gioca allo stadio Barbera (nella foto) la partita Palermo-Catania, valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A TIM. Calcio d’inizio fissato alle ore 15.

Delio Rossi convoca anche Pastore e Pinilla, reduci da infortuni. Nel gruppo rientra anche Hernandez. Il tecnico rosanero opta per il  4-3-2-1. Davanti a Sirigu, ancora qualche dubbio tra Goian e Munoz (con l’argentino favorito) per affiancare Bovo al centro della difesa, con Cassani e Balzaretti sulle fasce. Centrocampo a tre con Migliaccio, Bacinovic e Nocerino. Ilicic e Pastore trequartisti, a sostegno della punta Pinilla.

Giampaolo dovrà fare a meno dello squalificato Ledesma e dell’infortunato Bellusci, ma recupera Terlizzi. Il tecnico etneo schiera il 4-1-3-2. Al centro della difesa Terlizzi affiancherà Silvestre, con Potenza e uno tra Marchese (favorito) e Alvarez sulle fasce. Nel centrocampo a tre ballottaggio tra Carboni e Delvecchio (in pole) per affiancare Llama e Izco. Le due punte saranno Maxi Lopez e Mascara.

Probabili formazioni:

PALERMO (4-3-2-1): Sirigu; Cassani, Munoz, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic, Nocerino; Pastore, Ilicic; Pinilla. A disp.: Benussi, Darmian, Goian, Garcia, Rigoni, Maccarone, Miccoli. All.: Rossi.

CATANIA (4-1-3-2): Andujar; Potenza, Silvestre, Terlizzi, Marchese; Biagianti; Llama, Delvecchio, Izco; Mascara, Maxi Lopez. A disp.: Campagnolo, Marchese, Martinho, Alvarez, Carboni, Morimoto, Antenucci. All.: Giampaolo 

Fran. Co. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film