Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

La Corte di Giustizia federale ha inflitto oggi un ulteriore punto di penalizzazione all’Ascoli. La penalizzazione dell’Ascoli (nella foto: lo stadio Del Duca) da scontare nel campionato di Serie Bwin in corso, che era di 3 punti, passa dunque a 4 punti.

La Corte ha infatti accolto il ricorso del Procuratore federale avverso il proscioglimento della società Ascoli Calcio 1898 S.p.A. e di Roberto Benigni, amministratore unico, e Massimo Collina, consulente amministrativo.

Per effetto dell’accoglimento del ricorso, la Corte “infligge alla società Ascoli Calcio 1898 S.p.A. 1 punto di penalizzazione e mesi 2 di inibizione ciascuno ai sigg.ri Benigni Roberto e Collina Massimo”.

Nel contempo la Corte ha respinto il ricorso dell’Ascoli avverso le inibizioni di 14 mesi nei confronti di Benigni e Collina ed avverso la penalizzazione di punti 3 in classifica, sempre da scontarsi nella corrente stagione sportiva, inflitte a seguito di deferimento del Procuratore Federale. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film