Connect with us
Sergio Mutolo

Pubblicato

il

(Calciopress – Sergio Mutolo) Carlo Tavecchio, vice presidente federale vicario che ha coordinato su incarico di Giancarlo Abete i lavori della Commissione per la Riforma dello Statuto, sta per completare il suo incarico.

Fin qui il numero uno della Lega Nazionale Dilettanti (LND) ha svolto nove incontri, l’ultimo dei quali si è tenuto qualche giorno fa. Tutte le riunioni sono state disertate dalla Lega Serie A (che non partecipa da mesi neppure alle assemblee del Consiglio Federale) .

Lo scoglio più aspro da superare è l’abolizione del diritto di veto, che penalizza (in molti casi paralizza) ogni ipotesi di riforma avanzata dalla Figc di Giancarlo Abete (nella foto). Il fatto è che alcune componenti federali non hanno alcun interesse ad abolirlo.

Nell’ipotesi che la Commissione non sia in grado di predisporre un documento condiviso, potrebbe  essere deciso a giugno l’insediamento di un commissario ad acta nominato dalla Giunta Coni. L’intervento di Petrucci sarebbe necessario per uscire da un impasse che blocca di fatto ogni modifica del format dei campionati professionistici .

Se per la Serie A e la Serie B la questione potrebbe essere considerata secondaria, non lo è affatto per la Prima e Seconda Divisione di Lega Pro. La categoria guidata dal presidente Mario Macalli è in crisi nera. Finora 31 club (su 128 iscritti) hanno subito penalizzazioni più o meno pesanti. L’elenco potrebbe allungarsi da qui alla fine del campionato in corso. Si teme anche che almeno 30-40 società siano in grande difficoltà per iscriversi al prossimo torneo.

La riforma della terza e quarta serie nazionale non può attendere oltre. Non c’è diritto di veto che tenga.

Sergio Mutolowww.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film