Connect with us
Sergio Mutolo

Pubblicato

il

(Calciopress – Sergio Mutolo) Dopo aver analizzato i dati sulle presenze di pubblico registrati nella Bwin (QUI i particolari, ndr) passiamo in rassegna quelli della Championship, equivalente inglese della nostra cadetteria (QUI per il format dei campionati in Inghilterra, ndr).

Ai fini dell’analisi sono state utilizzate le statistiche tratte dal (pregevole) sito ufficiale della Football League. La media di spettatori per partita è pari a 16.659 (un valore numerico quasi quattro volte superiore rispetto a quello della serie B italiana, che si deve accontentare di 4.874 presenze medie per gara).

Nelle prime cinque posizioni della graduatoria troviamo:
1) Leeds United (media gara 27.094)
2) Derby County (25.885)
3) Norwich City (25.627)
4) Leicester City (23.823)
5) Nottingham Forest (23.223)

Le ultime cinque posizioni sono occupate da:
20) Millwall (12.249)
21) Barnsley (11.973)
22) Preston (11.740)
23) Doncaster (10.065)
24) Scunthorpe (5.618)

La partita più vista è stata Leeds Utd-Sheffield Utd, con 33.622 presenze (nella foto l’Elland Road, lo stadio dove gioca il Leeds). Quella meno seguita Scunthorpe-Preston, alla quale hanno assistito 4.190 spettatori.

In Championship 8 club su 24 hanno una media di presenze/gara superiore a 20mila spettatori. Altri 8 si attestato su un valore compreso tra 15mila e 20mila. Solo una squadra (lo Scunthorpe) fa meno di 10mila spettatori in media per partita.

Dati numerici su cui i dirigenti del nostro calcio dovrebbero riflettere con molta attenzione. Finchè si continuerà a pensare che per riportare la gente negli stadi siano utili strumenti come la Tessera del tifoso, imposta dal Viminale con la connivenza dei club, il sistema calcio italiano non potrà fermare la deriva in cui è stato trascinato.

Sergio Mutolo www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film