Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Pesante penalizzazione per il Pomezia, club iscritto alla Seconda Divisione di Lega Pro, in merito a irregolarità rilevate nella procedura di ripescaggio.

La Commissione Disciplinare Nazionale (CDN) – riunitasi nel pomeriggio a Roma sotto la presidenza dell’Avv. Sergio Artico in merito al deferimento del Procuratore Federale nei confronti del Pomezia e del suo presidente Maurizio Schiavon – ha decretato la penalizzazione di 15 punti in classifica da scontarsi nella stagione corrente e ha comminato inoltre la inibizione di 18 mesi oltre € 20.000 di multa al presidente del sodalizio laziale.

Il Pomezia era stato deferito il 21 marzo scorso per violazione dell’art. 1 comma 1del CGS, in relazione all’art. 8, comma 4 del CGS, per avere ottenuto, mediante il deposito di documentazione contabile falsa, il ripescaggio al campionato 2010/2011 di Lega Pro Seconda Divisione.

Il dispositivo integrale al seguente link.

Redazioneweb – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film