Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Il comune di Casciana Terme ha organizzato un premio, destinato al miglior difensore del campionato di serie A e al miglior difensore under 23 italiano del torneo. L’iniziativa nasce – con il patrocinio della Figc, dell’associazione allenatori, dell’associazione calciatori e della provincia di Pisa, oltre che con il sostegno di Terme di Casciana – per ricordare Armando Picchi, capitano della grande Inter (nella foto, con la fascia da capitano), nell’anno del 40mo anniversario della sua morte. Lo rende noto il sito web della Lega Serie A.

Casciana Terme ha voluto così legarsi a Picchi calciatore e allenatore riconoscendo l’amore che lui aveva per questo piccolo centro al quale era legato per motivi familiari e sportivi (qui cominciò a giocare) e dove era solito curare acciacchi e fatiche muscolari sfruttando le qualità delle acque termali.

Il premio verrà assegnato il 16 maggio nel parco termale di Casciana. Ivincitori saranno proclamati dopo una votazione affidata ai direttori dei quotidiani sportivi, del Tirreno e della Nazione ma allargata ai responsabili delle testate sportive di Rai, Mediaset, La7 e Sky. In caso di pari nomination sarà il voto della consulta dello sport ad assegnare il riconoscimento, una targa in argento in cui è stampata un’immagine di Picchi.

Il Premio Picchi è stato presentato al Centro Tecnico Federale di Coverciano. Sono intervenuti uno dei figli di Picchi, Leo (capo ufficio stampa dell’ Inter), il presidente dell’associazione allenatori Renzo Ulivieri, il sindaco della cittadina termale Giorgio Vannozzi, il presidente della consulta dello sport di Casciana Terme Alessandro Rocchi e il direttore di Terme di Casciana Alberto Naldini.

“Mi sorprende e mi commuove vedere come ancora oggi sia forte il ricordo di mio padre” ha detto Leo Picchi. “Armando è stato un grandissimo campione ma ci è mancato come allenatore, anche se aveva già fatto vedere che sarebbe diventato un grande. Mi piace ricordare Picchi allenatore, un livornese, in un momento in cui due tecnici livornesi (Allegri e Mazzarri, ndr) sono in corsa per lo scudetto” ha spiegato Renzo Ulivieri.

Il riconoscimento avrà cadenza annuale. I nomi dei vincitori saranno resi noti a giorni. Gli organizzatori sono al lavoro perchè a consegnare il premio sia il presidente dell’Inter Massimo Moratti.

Redazioneweb – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film