Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Emma Rotini) La risposta dei tifosi della Dea allo scandalo del calcio scommesse è tutta in uno striscione lungo 80 metri. La scritta parla da sola: “Atalanta folle amore nostro“.

La “Marcia dell’Orgoglio neroazzurro” organizzata dai tifosi orobici in risposta alla “gogna mediatica” innescata nei confronti del club dopo lo scoppio dell’inchiesta sulle partite truccate (QUI i particolari), sta raccogliendo alcune migliaia di persone che si sono date appuntamento al piazzale della Malpensata di Bergamo.

Tra le tv che seguono il corteo c’è anche la Svt, la televisione pubblica svedese, che annovera fra i suoi commentatori l’ex campione dell’Atalanta Stromberg.

E’ nei momenti difficili che si misura l’amore di una città verso la propria squadra di calcio. Dagli altari della promozione in serie A (QUI i particolari), meritatamente conquistata dal club di Percassi e Colantuono al termine di una lunga cavalcata sempre in testa al lotto delle squadre di serie B, si è passati alla polvere sollevata da un’inchiesta che sta sporcando quanto di bello era stato raccolto finora.

In questo ultimo anno l’Atalanta ha mostrato di voler fare molto per avvicinare le famiglie e i bambini al calcio. Ricordiamo per tutti il fantasioso e fantastico “Progetto neonati atalantini” (nella foto, QUI i particolari). L’obiettivo di tutte le attività promosse dal presidente Percassi è stato, costantemente, quello di creare un ambiente pulito.

E’ per questo che Bergamo non ci sta. Non a caso stanno partecipando alla manifestazione, seguendo l’invito degli organizzatori, intere famiglie con tanto di bambini al seguito.

Emma Rotini – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film