Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Lui. Bel.) La questione Leonardo (nella foto) complica i piani dell’Inter (QUI i particolari). In attesa di schiarite sulle decisioni del tecnico brasiliano, Moratti è costretto a pigiare il pedale del freno (QUI i particolari).

Si tratta innanzitutto di capire chi siederà il prossimo anno sulla panchina nerazzurra, prima di avventurarsi in qualsiasi operazione di mercato. Ciò non toglie che i sondaggi di Branca proseguono a 360° (QUI i particolari). Le decisioni di Leo sul suo futuro, però, sono un fulmine a ciel sereno. Mettono un punto interrogativo grosso come una casa sulle operazioni in corso.

Leonardo più no che si. Nonostante le smentite di Moratti le strade dell’Inter e di Leonardo si starebbero per dividere. Il tecnico ex Milan è vicinissimo all’accordo con il Psg. Dovrebbe assumere le vesti di prossimo Direttore Tecnico del club parigino della Ligue 1 francese. Il Psg ha appena cambiato proprietà, passando nelle mani di ricchi sceicchi di origine araba. Il club ha programmi grandiosi per il futuro. Moratti avrebbe bloccato Bielsa (che gli sarebbe stato consigliato da Zanetti e Cambiasso). Per la stampa sudamericana il tecnico cileno, detto El Loco. sarebbe pronto a trasferirsi all’Inter. Qui potrebbe anche trovare ad aspettarlo il suo pupillo Alexis Sanchez (QUI i particolari).

Maicon e Sneijder in uscita
. In attesa di conoscere l’esito dell’ultima telenovela del calcio italiano, l’Inter sta cercando di tessere qualche trattativa di mercato. Maicon dovrebbe finire al Real (se Mourinho convincerà Florentino Perez a scucire i 20 milioni di euro chiesti da Moratti). Sneijder dovrebbe trasferirsi al Chelsea (o al Manchester United), anche qui se verranno messi sul piatto i 35 milioni che l’Inter pretende di incassare.

Sanchez, Rossi e Nasri nel mirino. Gli introiti provenienti da queste cessioni verranno reinvestiti per ringiovanire e rinforzare la rosa. Sanchez rimane il primo della lista, anche se la concorrenza è dura (QUI i particolari). Nel mirino resta anche Giuseppe “Pepito” Rossi. Per la trequarti è invece rispuntato il nome di Sami Nasri. Il giovane centrocampista francese è in rotta con l’Arsenal e starebbe cerando una sistemazione all’altezza. Con 20 milioni (quelli di Maicon) l’Inter potrebbe strapparlo ai Gunners.

Trattativa aperta per Kakà? Per avere Kakà Moratti è pronto a metterci 30 milioni (quelli di Sneijder). Il sito del quotidiano spagnolo “Marca” riferisce che l’offerta dell’Inter c’è. I blancos ritengono insufficiente la cifra proposta e si aspettano il rilancio. Sempre secondo “Marca”, Florentino Perez chiede 40 milioni per il cartellino del brasiliano (lko ha preso dal Milan per 67). Il giocatore ha ancora quattro anni di contratto (10 milioni a stagione). C’è da capire se l’addio di leonardo potrà condizionare la conclusione della trattativa. Il Real non ha intenzione di svendere il giocatore ed è disposto a cederlo solo alle proprie condizioni.

Dilemma Kharja. Il riscatto di Kharja sta diventando un enigma. Moratti infatti, vorrebbe far scendere la cifra a 3,5 milioni di euro. Si tratta di capire se Preziosi accetterà la riduzione. In settimana è previsto un incontro tra i due presidenti per risolvere la questione monetaria. Secondo l’agente Lucci, il marocchino si sente un giocatore dell’Inter: sarà difficile farlo rientrare alla base.

Lui. Bel. – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film