Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Sa. Mig.) Atletico Roma-Juve Stabia finisce 0-2 (reti di Molinari e Corona). La Juve Stabia accompagna in serie B la Nocerina, promossa al termine della stagione regolare.

Quella giocata oggi pomeriggio allo stadio Flaminio di Roma (nella foto) era la partita di ritorno valida per la Finale dei Play Off del girone B della Prima Divisione di Lega Pro. La gara di andata, giocata domenica scorsa al Menti di Castellammare di Stabia davanti a 8mila spettatori, si era conclusa con il risultato di 0-0.

Il primo tempo si è giocato a ritmi blandi. Nessuna occasione significativa, da una parte e dall’altra. Di fatto inoperosi i due portieri. Il sostanziale equilibrio di una gara molto bloccata viene interrotto al 45’ dal difensore Morris Molinari. Il giocatore, con un bel tiro al volo di destro, realizza la rete del prezioso vantaggio per gli ospiti. Un gol che manda in visibilio i tifosi stabiesi al seguito e quelli presenti al Menti per seguire la sfida sul maxischermo all’interno dello stadio.

La ripresa è più vivace. L’Atletico preme alla ricerca del pari, ma la manovra dei capitolini risulta a volte farraginosa. La Juve Stabia sfiora il raddoppio al 19’ con Corona, su perfetto cross dalla destra di Tarantino. Al 28’ una punizione di Baronio impegna Colombi, autore di un prodigioso intervento che salva la sua porta. Al 40′ splendida conclusione al volo di Mazzeo che sfiora la traversa. Al 44’ arriva il raddoppio di Corona, che raccoglie un perfetto passaggio di Tarantino (entrato nel secondo tempo e autore di una gara spettacolosa). Il bomber, solo in area, infila Ambrosi. Il gol chiude la partita. Nel finale da registrare un fitto lancio di oggetti dalla tribuna  verso la panchina dei gialloblù (una bottiglia di latta ha provocato un taglio al giocatore Fabbro). Gli incidenti hanno ritardato di alcuni minuti il fischio finale. La Juve Stabia sale in serie B.

In virtù del doppio risultato il club gialloblù allenato da Braglia strappa la promozione ai capitolini di Chiappara, che avevano terminato la stagione regolare in una posizione di classifica migliore rispetto a quella degli avversari odierni. Alla fine esplode in campo la gioia delle Vespe, che vanno a festeggiare sotto la curva dei tifosi giunti al loro seguito dalla Campania. E’ festa grande.

Grande entusiasmo anche a Castellammare, dove migliaia di tifosi hanno seguito la partita in diretta tv su Rai Sport. La gioia degli stabiesi ha tracimato per tutte le strade della città.

Sa. Mig. – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film