Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress-Lui. Bel.) Le dichiarazioni rilasciate dallo slovacco alla Pravda, hanno spiazzato un po’ tutti, sebbene già da tempo, Marekiaro aveva mostrato cenni di insofferenza. Torna a parlare nuovamente del Milan e delle proprie ambizioni, asserendo che per la sua carriera, approdare al Milan significherebbe una vera e propria svolta. Il centrocampista parla chiaramente, convinto di voler cambiare maglia, identificando in questo, il momento giusto per il suo futuro calcistico.

Aurelio, e le decisioni da prendere: De Laurentiis dovrà, in prima persona, mettere mano a questa gatta da pelare. Si tratta di capire se il numero della società partenopea deciderà di metterlo sul mercato, magari facendo cassa da reinvestire sul mercato, oppure se vorrà trattenere il centrocampista contro la sua volontà, tenendo in casa un giocatore “scontento”. Al momento e, non potrebbe essere altrimenti, De Laurentiis non parla del caso, in attesa di ulteriori eventi , così come Mazzarri che, chiaramente, non vorrebbe perdere il talento slovacco.

Tifosi divisi: Chi invece non ha fatto attendere la propria reazione è stato il popolo “Azzurro” che nei vari sociale, muri e siti dedicati ha espresso il proprio disappunto per le dichiarazioni del loro beniamino. Ma anche in questo caso le dichiarazioni dei tifosi partenopei si dividono in chi non vorrebbe vedere Hamsik partire, e chi, ormai sentitosi tradito dalle dichiarazioni del giocatore, lo preferirebbe lontano da Napoli.

Scenari e mercato: Ma quali scenari potrebbero aprirsi in fase di mercato? Se De Laurentiis decidesse di dichiarare cedibile il giocatore, si aprirebbe una sorta di asta per il centrocampista napoletano che, inevitabilmente, porterebbe più squadre sulle tracce del talento slovacco. Prime fra tutte il Milan, meta ambita dallo stesso Hamsik, ma anche Juventus e Manchester City potrebbero avanzare le loro proposte. Il valore di mercato di Marek Hamsik si aggira attorno ai trenta milioni di euro, sebbene il Napoli, potrebbe alzare notevolmente la posta, portando la quotazione del giocatore attorno ai quaranta milioni. Una cifra che, verosimilmente, taglierebbe fuori gran parte delle società pretendenti, restringendo il campo ai soli rossoneri e qualche club straniero economicamente forte.

Lui Bel – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film