Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress-Redazioneweb) Tra un paio di giorni conosceremo la decisione della Procura Federale sulla legittimità dell’assegnazione dello scudetto del 2006. Al termine del Consiglio Federale, Il presidente Giancarlo Abete, ha spiegato che alla data del 30 di giugno si avrà la conclusione dell’attività di Stefano Palazzi sulle indagini del processo di Napoli. Lo stesso Palazzi, infatti,  avrebbe confermato di essere in grado di fornire le risultanze.

Le decisioni, intraprese dal procuratore federale potrebbero aprire due scenari ben definiti. Il deferimento dei personaggi coinvolti, oppure  l’archiviazione che, potrebbe qualora non emergessero  fattispecie di reato, mettere la parola fine al procedimento. Nei prossimi consigli federali, saranno valutate le motivazioni sulla chiusura delle indagini, successivamente, si potrebbe arrivare ad una decisione di sostanza, anche perché sulla vicenda grava un esposto presentato dalla Juventus in merito allo scudetto del 2006 assegnato all’Inter, dall’ex commissario straordinario, Guido Rossi.

L’annosa questione, potrebbe quindi portare alla decisione di revocare l’assegnazione dello scudetto all’Inter e procedere alla sua eventuale non assegnazione. La sensazione che prevale è quella di voler portare a conclusione una delle conseguenze di Calciopoli, in maniera più tranquilla possibile. Si dovrebbe quindi assistere alla non assegnazione dello scudetto 2006, di fatto accontentando la Juventus, che vedrebbe accolte le proprie richieste, mettendo la parola fine a Calciopoli, con la Federazione che potrà tirare un sospiro di sollievo.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film