Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Circa trecento tifosi bianconeri hanno manifestato in piazza, bloccando corso Vittorio Emanuele sotto la sede dell’Ascoli calcio. La protesta nasce dal rischio della mancata iscrizione al prossimo campionato di serie Bwin.

L’Ascoli Calcio ha fatto domanda di iscrizione al campionato di B, ma non ha ancora versato la necessaria fidejussione. Probabilmente i soldi, entro la data fatidica del 12 luglio (QUI i particolari) si troveranno. Ciò non toglie che il club, se la questione sarà ripianata, inizierà il campionato con una penalizzazione.

Sorvegliati dalle forze di polizia, i tifosi ascolani hanno gridato slogan contro il patron Roberto Benigni e i familiari (figli e genero) che hanno un ruolo operativo nella società. E’ stato lanciato anche un fumogeno.

Al centro delle proteste anche i tempi lunghi della trattativa per la cessione del club. In pole position ci sarebbe l’industriale farmaceutico italo-canadese Francesco Bellini.

Redazioneweb – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film