Connect with us
Sergio Mutolo

Pubblicato

il

(Calciopress – Sergio Mutolo) E’ scaduto il termine perentorio per il deposito dei ricorsi alla Covisoc (ore 19 del 12 luglio).

Al momento 12 club – sui 90 aventi diritto – sono stati già esclusi dai campionati di Prima e Seconda Divisione della Lega Pro di Mario Macalli, nella foto (QUI i particolari).

Un’ecatombe di entità contenuta rispetto alle previsioni della vigilia, fondate sulle penalizzazioni a valanga comminate nel corso della stagione appena conclusa (QUI i particolari).

Il fatto è che molte società inizieranno comunque il prossimo torneo con carichi di penalità più o meno consistenti. In barba alla regolarità tanto sbandierata. I risultati del campo, in terza e quarta serie nazionale, saranno falsati fin dall’avvio.

Va precisato che la situazione è ancora molto fluida. Mancano alcuni passaggi critici per arrivare alla decisione finale, che spetterà il 18 luglio al Consiglio Federale (QUI i particolari). Il format della Lega Pro prevede, nella prossima stagione, almeno 76 squadre.

Al momento i club iscritti sono 77 (QUI l’elenco completo). Se le cose restassero in questi termini, non ci sarebbe spazio per i ripescaggi (QUI i particolari).

In realtà pende sulla Lega Pro la mannaia del calcio scommesse, La Giustizia sportiva sta svolgendo indagini sulle partite truccate, nelle quali sono rimasti coinvolti alcuni club di Lega Pro (QUI i particolari).

Le conclusioni del Procuratore federale Stefano Palazzi potrebbero portare a esiti sconvolgenti e riaprire giochi in apparenza già chiusi (QUI i particolari).

Sergio Mutolo www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film