Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress-Redazioneweb) La squadra più titolata al mondo (parola di Galliani), contro quella più forte degli ultimi anni. In sintesi quella tra Barcellona e Milan potrebbe essere una gara racchiusa in questo paragone che, se non può essere preso come legge, ben si avvicina ai connotati delle due formazioni. Le assenze in casa Milan però, pesano come un macigno e, l’ultimo forfait, di Zlatan Ibrahimovic, rivoluziona non poco la situazione tattica di mister Allegri.

Poche o quasi le novità per Guardiola, che potrà contare su l’intero organico, tranne gli infortunati Piquè, Sanchez e Afellay. Per il resto tutti abili per una sfida dal fascino particolare, in uno stadio, il Nou Camp, che per l’occasione sarà vestito a festa, pronto a sostenere i blaugrana dall’inizio alla fine.

Arbitrerà l’incontro l’inglese Martin Atkinson. Gli assistenti di linea saranno i connazionali Michael Mullarkey e Peter Kirkup. Quarto di gara sarà Michael Jones. Assistenti d’area i signori Mark Clattenburg Andre Marriner.

Probabili formazioni:

BARCELLONA (4-3-3): Valdes, Dani Alves, Adriano, Mascherano, Puyol; Busquets, Xavi, Iniesta; Pedro, Villa, Messi. A disp. Pinto, Abidal, Fabregas, Thiago Alcantara, Keita, Afellay All. Guardiola.

MILAN (4-3-2-1): Abbiati; Abate, Zambrotta, Thiago Silva, Nesta; van Bommel, Nocerino, Aquilani; Seedorf, Boateng; Pato. A disp. Amelia, Antonini, Bonera, Yepes, Ambrosini, Emanuelson, Cassano All. Allegri.

Arbitro: Martin Atkinson
Assistenti: Mullarkey – Kirkup
Quarto uomo: Jones
Assistenti d’area: Clattenburg – Marriner

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film