Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Fran. Co.) Per la 5a giornata del campionato di Serie A TIM si gioca domani sera l’anticipo Milan-Cesena. Allo stadio Giuseppe Meazza (nella foto) il calcio d’inizio è fissato alle ore 20,45.

La squadra di Allegri  è reduce dal pareggio interno con l’Udinese, ottenuto grazie alla rete del giovane El Shaarawi che ha replicato al vantaggio iniziale dei bianconeri (siglato dal cecchino Di Natale).

Milan in emergenza infortuni, anche se l’infermeria comincia a svuotarsi. Per la gara di domani contro la formazione di Giampaolo (ancora a zero punti in classifica) e quella di mercoledì contro i ceki del Plzen valida perla Champions League, Allegri dovrà quasi arrampicarsi sugli specchi.  Saranno dieci gli indisponibili sul versante rossonero. Si tratta di Ambrosini, Antonini, Boateng, Bonera, Flamini, Gattuso, Ibrahimovic, Mexes, Pato e Robinho. Le scelte sono in pratica obbligate.

In difesa davanti ad Abbiati ci saranno Abate sulla fascia destra e Zambrotta su quella sinistra, mentre la coppia di centrali sarà formata dai due titolari Thiago Silva e Nesta, che stanno tenendo in piedi la baracca con stoicismo. Il centrocampo sarà affidato a NocerinoVan Bommel Seedorf (ovvero il tris di titolari di questo periodo buio). Sulla trequarti agirà Aquilani. In avanti Allegri potrebbe concedere un turno di riposo per Cassano (mercoledì Fantantonio dovrà per forza giocare, vista l’inutilizzabilità di Inzaghi in Champions). Le chance offensive del Milan sarebbero in questo caso sulle spalle di Inzaghi El Shaarawy.

La probabile formazione del Milan anti-Cesena:

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Thiago Silva, Nesta, Zambrotta; Nocerino, Van Bommel, Seedorf; Aquilani; El Shaarawy, Inzaghi.

Fran. Co. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film