Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Ancora incerto lo sbocco del caso Sion (QUI e QUI i particolari).

Il club svizzero chiede di essere reinserito nel Gruppo I di Europa League (lo stesso dell’Udinese), da cui la Uefa lo aveva estromesso per sostituirlo con il Celtic.

Il Comitato esecutivo della UEFA ha diffuso una nota stampa (QUI il testo integrale) in cui comunica di non avere la necessaria competenza per reintegrare il Sion in Europa League e di “attendere la decisione del Tribunale Arbitrale dello Sport” (TAS).

Nella “volontà comune di risolvere la vicenda nell’interesse della competizione”, il 26.09 l’UEFA “ha depositato al TAS una richiesta di procedura accelerata”.

La stessa Federazione “spera che pure il club agisca in modo da giungere velocemente a una decisione”. Solo se il TAS dovesse optare per la riammissione del Sion la UEFA “metterà in atto immediatamente la decisione”.

Va ricordato che il 20 ottobre si gioca il terzo turno della Fase a Gironi di Europa League. Il Sion, che ha ottenuto il reintegro da un Tribunale svizzero, è deciso a giocare la partita con il Rennes.

Redazioneweb – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film