Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Lui. Bel.) La Juventus, che deve sfoltire la rosa, è a caccia di un difensore centrale (QUI i particolari). Marotta e Paratici lavorano sodo per mettere a disposizione di Antonio Conte (nella foto), durante la finestra del calciomercato di gennaio, anche un paio di esterni funzionali al modulo del tecnico bianconero.

Chi arriverà sulle fasce? Mentre si riaffaccia l’ipotesi Vargas, che non è stato convocato dalla Fiorentina per la partita di Cesena per motivi disciplinari e vuole cambiare aria, circolano molti nomi nuovi. Il problema delle fasce nella Juve esiste, nonostante Conte si sforzi di dichiarare chiuso il calciomercato bianconero.

Si pesca nella Liga? Nelle ultime ore è spuntata l’ipotesi Maxwell. Il brasiliano al Barcellona è chiuso da Abidal, Adriano e Daniel Alves. Si fa sempre più probabile un suo abbandono del club blaugrana. Sulle sue tracce ci sarebbe soprattutto il Milan, ma anche la Juve è pronta a scendere in pista. Il giocatore ex Ajax conosce bene il campionato italiano (ha giocato nell’Inter). Una garanzia in più per tenerlo presente. Altro nome è quello di Montero, ecuadoregno del Betis Siviglia. Conte ne sarebbe un grande estimatore. Il 22enne nazionale sudamericano potrebbe essere l’uomo ad hoc, viste le caratteristiche tecniche e la giovane età. Nel Betis piace anche Benat Exteberria, regista di centrocampo. Potrebbe rappresentare un’alternativa di qualità nel reparto.

Anche la Bundesliga intriga. Marotta e Paratici guardano anche alla Bundesliga. Qui gioca Aogo, terzino sinistro dell’Amburgo, in grado di coprire la falla bianconera su quel versante della difesa. Il problema sono i soldi. Il club tedesco non vuole privarsi del suo gioiello. Va convinto a suon di cash. Nel Borussia Dortmund giocano invece altri due elementi da tenere d’occhio. Si tratta di Subotic e Hummels. Rappresenterebbero un ottimo investimento anche in chiave futura. La dirigenza juventina è frenata dal prezzo esoso dei cartellini, che si aggira tra i 15-18 milioni di euro per ciascuno. Troppo per le casse bianconere?

Operazione Giovinco. Si è messa in movimento anche l’operazione Giovinco. La Juventus vorrebbe riportare a casala Formica Atomica. Dopo le tappe a Empoli e Parma, il piccolo attaccante sembrerebbe pronto per il grande salto. La Vecchia Signora sarebbe pronta a offrire al club emiliano 6 milioni di euro cash, più qualche giovane talentuoso da far maturare, per centrare l’obiettivo.

Idea Ferreyra per l’attacco? Si segnala un certo interesse del club bianconero per  il giovane attaccante ventenne del Banfield Facundo Ferreyra. L’attaccante argentino è nel mirino del Porto. La dirigenza dei lusitani ha recentemente inviato i propri osservatori per seguirlo dal vicino. Il giocatore dovrebbe diventare l’erede di Hulk, che resterà  difficilmente anche la prossima stagione (potrebbe partire già a gennaio). La Juventus sta alla finestra, pronta ad approfittare di eventuali ripensamenti dei lusitani.

Chi lascia Torino? Tutte queste voci preludono ad altrettante partenze da Torino. E’ ipotizzabile che almeno due tra Estigarribia, Giaccherini ed Elia possano essere ceduti in prestito. Sulla fascia destra potrebbe essere vicino l’abbandono di Milos Krasic (tentato dalla Premier League) e di Marco Motta (destinazione Liga).

Lui. Bel. – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film