Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) La presenza della Lega Pro in Terra Santa è stata anche l’occasione per progettare eventi con la Federazione di calcio palestinese, in relazione all’accordo sottoscritto dal presidente Mario Macalli nello scorso mese di giugno.

Il direttore generale Francesco Ghirelli (nella foto, scattata durante Calcio Expo 2011) ha incontrato, nei giorni scorsi, il numero uno della Federazione palestinese Jibril Rajoub per pianificare iniziative future che verranno condivise anche conla Figc.

“Abbiamo preso accordi per la partita di ritorno trala Rappresentativa Under 20 di Lega Pro e la Nazionale Olimpica palestinese – ha dichiarato Francesco Ghirelli – che avrà luogo ad Assisi il 23 novembre. L’andata si giocò a Dura, a dieci chilometri da Hebron, in uno stadio, inaugurato con la nostra partita e alla presenza di 25mila spettatori. Fu una tappa significativa, nata con il supporto del Comitato Internazionale olimpico. La partita di Assisi è un evento molto atteso dai ragazzi palestinesi e sarà per loro il primo viaggio in Europa”.

“Ringrazio l’Italia – ha affermato Jibril Rajoub – per l’attenzione nei nostri confronti e per la collaborazione che abbiamo instaurato.La Lega Pro è stata la prima ad invitarci e noi abbiamo accettato con entusiasmo. I ragazzi vivranno questa partita con emozione e il 23 novembre 2011 sarà una data indimenticabile, che contribuirà a rendere la realtà meno amara”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film