Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Il caso Sion va avanti. Nonostante le prove di pace della Uefa, che ha sollecitato nei giorni scorsi un incontro con il club svizzero, la società elvetica e sei calciatori hanno sporto denuncia formale alla Commissione europea (nella foto) contro l’ente di Nyon guidato da Michel Platini.

Lo rende noto lo stesso Sion attraverso una nota stampa in cui precisa che intende denunciare le “diverse violazioni di diritto comunitario che risultano dal rifiuto dell’Uefa stessa di dichiarare questi giocatori eleggibili per l’Europa League” e che hanno comportato l’esclusione della società dal torneo a vantaggio del Celtic.

Secondo il club elvetico le violazioni sono: ingiustificata restrizione della concorrenza; abuso di posizione dominante; violazione del diritto d’accesso a un giudice indipendente e imparziale come garantito dall’art. 47 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione; violazione del diritto alla libera circolazione dei lavoratori e alla libera prestazione dei servizi garantita dai Trattati bilaterali Ue-Svizzera.

Il Sion, attraverso i suoi legali, spiega come nel 2001 furono proprio Fifa e Uefa a impegnarsi a garantire a giocatori e squadre il libero accesso sia ai tribunali ordinari sia a quelli di Arbitrato sportivo (Tas). Quest’ultimo, precisa la nota stampa, non può però essere considerato un tribunale indipendente perché legato al Comitato olimpico internazionale.

Due settimane fa, rispondendo a un tribunale svizzero, l’Uefa si era detta possibilista riguardo al reintegro della squadra svizzera in Europa League. La decisione riguarderebbe l’Udinese, il Glasgow Celtic, l’Atletico Madrid e il Rennes, che si potrebbero trovare a dover rigiocare l’intero girone, oppure a sfidare in incontri di andata e ritorno il Sion, oppure trovarsi un avversario già qualificato ai sedicesimi di finale.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film