Connect with us
Sergio Mutolo

Pubblicato

il

(Calciopress – Ro. Be.) Il Napoli esce sconfitto ma non domo dall’Allianz Arena. La partita valida per il quarto turno della fase a gironi di Champions League (QUI e QUI risultati e marcatori), termina per 3-2 per il Bayern (che perde il suo capitano Schweinsteiger per almeno due mesi) .

Walter Mazzarri ai microfono di Sky Sport tesse lodi sperticate ai suoi: “Sono contento della prestazione che hanno fatto i miei giocatori, dal primo all’ultimo minuto. Abbiamo commesso qualche ingenuità e l’abbiamo pagata subito, perché loro con due tiri si sono trovati in vantaggio di 2-0. C’è il rammarico che abbiamo preso il terzo gol in dieci perché non abbiamo fatto in tempo a fare il cambio, questo dispiace. Abbiamo fatto un secondo tempo eccezionale, le abbiamo tentate tutte, è stata una grande partita da parte della mia squadra”.

Molto soddisfatto nonostante la sconfittaanche il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis: “Questa per me è una sconfitta che vale come una vittoria. Sono contento e felice che non si sia rotto il bacino Aronica, sono arrivate conferme dall’ospedale e dai nostri medici. Credo che la coperta non sia corta, come sentivo dire, bisogna abituarsi a far giocare i nuovi acquisti, perchè altrimenti si gioca sempre con gli stessi. Vista la squalifica di Cannavaro, siamo stati costretti a far giocare un’apparente secondo scelta, che non solo fa bene, ma segna anche due gol. Siamo andati vicini al pareggio con una squadra che è molto più blasonata della nostra, che ha vinto molto di più di quanto non abbia vinto il Napoli nella sua storia. Credo che non si debba nemmeno chiedere l’impossibile. Il possibile lo facciamo, l’impossibile lo lasciamo ai santi che fanno i miracoli”.

Ro. Be. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film