Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – So. Gian.) Nel quarto turno della fase a gironi di Champions League  (QUI e QUI il tabellone completo), il Napoli perde all’Allianz Arena. Rischia quasi il tracollo, dopo essere andato sotto per 3-0. Poi rialza la testa e, grazie a una grande prova di orgoglio, finisce battuta per 3-2.

Una partita tutto cuore. Una sconfitta più che onorevole. Al punto che De Laurentiis la considera alla stregua di una vittoria (QUI i particolari). ma pur sempre una sconfitta.

Uno stop che potrebbe comunque rivelarsi assai pesante in prospettiva. Il rischio è quello di compromettere la qualificazione agli ottavi. Nel raggruppamento il Manchester City di Roberto Mancini e SuperMario Balotelli ha messo il turbo. Adesso è secondo. Il Napoli è condannato a batterlo nello scontro diretto del San Paolo, per conservare la possibilità di passare agli ottavi di finale (dove è già approdato il Milan e sta per farlo anche l’Inter).

Lo splendido tris di andata in Champions – pari a Manchester con il City, pari in casa con il Bayern e vittoria sul (derelitto) Villarreal – aveva mascherato le ripetute delusioni in campionato. Le due splendide vittorie sulle milanesi hanno avuto, come contrappasso, alcune sconfitte inattese (quelle con Parma e Catania ancora bruciano). Battute d’arresto giustificate con la priorità della Champions e il conseguente (talora dissennato) turn-over.

Adesso il Napoli si trova a un bivio della sua stagione. Il rischio è quello di ritrovarsi a gennaio a giocare nella negletta Europa League (anche se la speranza ottavi non è ancora morta) e di perdere il treno scudetto. Vietato sbagliare, dunque, già dallo scontro diretto di domenica sera al San Paolo contro la Juventus .

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film