Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Ieri è stato giorno di sentenze per Calciopoli (leggete QUI tutte le condanne comminate dal Tribunale di Napoli).

Resta aperta la questione del risarcimento danni, che saranno “liquidati in separata sede” dai soggetti condannati a favore delle parti civili del processo di Calciopoli (nella foto, Moggi).

Lo afferma il dispositivo della nona sezione del Tribunale di Napoli che ha rigettato le domande di risarcimento danni della parte civile Rai e ha parimenti rigettate le domande di risarcimento danni nei confronti dei responsabili civili della Figc e della F.C. Juventus Football club.

E’ stata pertanto rimandata al giudice civile la questione del risarcimento danni a favore di:

– Ministero dell’Economia e delle Finanze (amministrazione Monopoli di Stato);
– Ministero della Politiche Giovanili;
– Brescia Calcio;
– Atalanta Bergamasca Calcio;
– Bologna Football club 1909,
– Fallimento Salernitana Sport;
– Fallimento Victoria 2000 srl;
– Federconsumatori Campania;
– Federazione italiana Giuoco Calcio (Figc);
– Unione sportiva Lecce spa.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film