Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) La rosa della Juventus per il 2012 è ancora in via di definizione (QUI i particolari). Il tanto atteso attaccante è già arrivato a Torino. Borriello gode della piena fiducia di Antonio Conte, pronto a scommettere sulle qualità dell’ex giallorosso. Da lui si aspetta un’esplosione alla Pirlo. Si complica invece con il Siviglia la trattativa per Caceres. A centrocampo resta in stand by l’altro romanista Pizarro. Intanto Marotta e Paratiuci lavorano per riempire il posto ancora libero riservato all’extracomunitario.

Caceres, complicazioni in vista. Per Caceres il Siviglia inizia a giocare duro. Fissa il riscatto obbligatorio a quota 11 milioni, mentre la Juventus non vuole andare oltre 8 milioni bonus compresi (ovvero riscatto obbligatorio legato al raggiungimento della Champions League). Il fatto che Marotta abbia l’assenso del giocatore uruguayano conta fino a un certo punto, se il club andaluso dovesse incaponirsi. A Torino sono disposti ad aspettare non più di una settimana per sbloccare l’affare, che sembrava già chiuso.

Nuove idee per la difesa. Marotta non demorde. Batte in continuazione nuove piste per rinforzare il reparto arretrato. Le alternative per la difesa lievitano. Ai nomi circolati ieri (QUI i particolari) si aggiungono oggi quelli di Bocchetti e della new entry Kolarov (ex laziale, esterno serbo del Manchester City). Se dovesse arrivare quest’ultimo la questione extracomunitario sarebbe risolta. L’eventuale ingaggio di Bocchetti lascerebbe aperta la strada che porta a Guarin.

Sarà Guarin l’extracomunitario? A centrocampo la Juve continua a tastare il mercato. Guarin, 25enne giocatore colombiano del Porto, interessa sempre la Vecchia Signora. Al presidente del club lusitano, Pinto da Costa, starebbe per essere presentata un’offerta di 11 milioni (la stessa cifra spesa in estate per Arturo Vidal) contro i 13 milioni richiesti. La trattativa è seria, i margini ci sono e potrebbe essere chiusa già a gennaio senza aspettare giugno.

Pizarro in stand by. Marotta e Baldini si sentiranno nel fine settimana per un aggiornamento della trattativa Pizarro. Un accordo di massima tra le parti sarebbe già stato trovato. Il fatto è che la Juve aspetta gli sviluppi dell’affare Caceres con il Siviglia prima di chiudere con il centrocampista cileno.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film