Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Il Torino fa un grosso passo in avanti versola serie A. I granata di mister Ventura violano il campo del Grosseto (0-3 il risultato finale) e approfittano della sconfitta del Sassuolo nello scontro diretto col Pescara (3-2 per la squadra di Zeman) per aumentare a +4 il vantaggio sulle seconde. Scivola anche l’Hellas Verona al Ferraris di Genova, dove una doppietta di Pozzi consente alla Sampdoria di rimettersi in corsa per i play-off.

Il Pescara fa in pieno il suo dovere all’Adriatico e batte in rimonta il Sassuolo, Un risultato che vale ai ragazzi di Zeman il ritorno in seconda posizione. Abruzzesi a testa bassa in avvio, ma sfortunati nelle conclusioni (due occasioni sciupate da Cascione, mentre il palo negare il vantaggio a Insigne). Il Sassuolo di Pea resiste e al 42′ passa con Sansone, bravo a raccogliere un assist dalla destra di Gazzola che Anania non riesce a trattenere.

Il Pescara riparte e ribalta la situazione. Al 48’cìè un cross dalla sinistra di Insigne, Bianco tocca in area con la mano: rigore e espulsione. Immobile non sbaglia dal dischetto. I biancazzurri insistono nel giro di 3′ segnano altre due volte: al 58′ Immobile raddoppia con un colpo di testa su cross dalla destra di Zanon e timbra la sua doppietta, poi al 61′ è Insigne a segnare di destro al volo su lancio di Sansovini. Il Sassuolo al 77′ riduce le distanze ancora con Sansone su rigore. Il Pescara trema, in pieno recupero, è graziato da Troianiello che non riesce a battere Anania dalla corta distanza.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film