Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Mario Balotelli è rimasto ”scioccato” dalla scomparsa di Piermario Morosini, di cui e’ stato compagno di squadra ai tempi della Nazionale Under 21.

”Era un ragazzo d’oro – ha commentato l’attaccante del Manchester City – E’ un fatto terribile che mi fa riflettere su tante cose della mia vita. M’insegna ad apprezzarla, a rispettarla e a viverla con cautela e dignità. Quando ho saputo della morte di Morosini, non ci volevo credere: ho pensato ad un brutto scherzo”.

Giunge proprio oggi, il giorno dopo il dramma di Pescara, la notizia che Balotelli è pronto ad affidarsi a uno psicologo per mettere ordine nella sua vita e salvare così la sua carriera calcistica.

Lo ha dichiarato un amico di Supermario al Sun on Sunday: “Mario non vuole lasciare il City e sa di aver bisogno di aiuto. Per sua stessa ammissione è completamente fuori controllo. E’ pronto a ricevere l’aiuto di un esperto per mettere ordine nella sua vita. Ha capito che deve affrontare il problema prima che sia troppo tardi’.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film