Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress –  Redazioneweb) Si è svolta ieri la prima giornata del processo relativo al filone di Cremona del calcio scommesse. Presso l’ex Ostello della Gioventù al Foro Italico, la Commissione Disciplinare Nazionale (CDN) presieduta da Sergio Artico ha formulato le prime sentenze, accogliendo la richiesta di patteggiamento di 4 club e 11 tesserati (QUI i particolari).

Ha fatto sensazione la decisione della CDN di respingere il patteggiamento proposto per l’allenatore della Juventus, Antonio Conte (QUI e QUI i particolari).

Il Procuratore Federale nella sua requisitoria ha poi avanzato le richieste di condanna. Richiesta la retrocessione in Lega Pro con penalizzazione in classifica di 3 punti per il Grosseto. Per quanto riguarda il Novara, Palazzi chiede 4 punti di penalizzazione da scontare nella prossima stagione.

La CDN – composta dal vice presidente Claudio Franchini e dai componenti Amedeo Citarella, Gianfranco Tobia e Federico Vecchio – all’inizio del procedimento aveva rigettato le istanze di stralcio presentate dal Torino e dai calciatori Alessandro Pellicori e Cristian Bertani.

Ammesse come parti terze Cesena, Gubbio, Nocerina e Vicenza.

Domani alle 9.30 all’ex Ostello della Gioventù al Foro Italico si terrà la seconda udienza per quanto riguarda il filone di Cremona. Venerdì 3 agosto e sabato 4 agosto si terranno le udienza relative al filone di Bari. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film