Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress –  Redazioneweb) Al Bentegodi una doppietta di Cacia consegna i tre punti in palio con il Grosseto all’Hellas di Mandorlini.

Un successo che dà il colpo di spugna alla battuta d’arresto incassata all’Euganeo con il Padova e consente al Verona di mantenere il contatto, sia pure a distanza, con l’incontenibile capolista Sassuolo (QUI il tabellino di Sassuolo-Varese 4-0).

Il vantaggio degli scaligeri arriva al 32′, quando Cacia raccoglie sul filo del fuori gioco un preciso assist di Martinho e trova il gol dell’1-0. Il raddoppio dei gialloblù si concretizza al 38′ della ripresa, ancora grazie a Cacia che capitalizza al meglio uno svarione della difesa ospite, L’imprecisa uscita di Bremec su cross di Martinho spalanca la porta maremmana all’attaccante dell’Hellas.

Hellas Verona-Grosseto 2-0 (1-0)

HELLAS VERONA (4-3-3): Rafael; Crespo, Moras, Maietta, Cacciatore; Laner, Jorginho, Martinho; Gomez Taleb (46’st Albertazzi), Cacia (40’st Cocco), Carrozza (17’st Grossi). A disposizione: Berardi, Ceccarelli, Rivas, Abbate. Allenatore: Mandorlini

GROSSETO (5-3-2): Bremec; Celjak, Padella, Olivi, Rigione, Calderoni; Obodo (31’st Jadid), Del Vecchio, Foglio (16’st Bonanni); Lupoli, Sforzini. A disposizione: Lanni, Antonazzo, Barba, Quadrini, Lanzafame. Allenatore:  Somma

Arbitro: Abbattista di Molfetta

Reti: 32’ e 80’ Cacia

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film