Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

GuantiLa Nazionale Under 19 batte 4-1  a Recanati i pari età della Serbia. Una partita nella quale i ragazzi di Paolo Vanoli, nonostante l’inizio sfavorevole, hanno concesso poco ai loro avversari.

Sono i serbi a passare in vantaggio al 7’ con Jovic, dopo un’azione confusa in area. Il gol a freddo non gela gli Azzurrini che con Pontisso al 15’ raggiungono il pareggio. Due minuti dopo raddoppia Bifulco e al 42’, su calcio da fermo, è ancora Pontisso a timbrare la doppietta personale. Il definitivo 4-1 è siglato all’80’ dall’attaccante juventino Favilli.

Il tecnico federale Paolo Vanoli è parzialmente soddisfatto:” Una squadra, quella di oggi, che ha subito molti cambiamenti: è naturale che abbia incontrato qualche difficoltà a trovare le posizioni e costruire le giuste geometrie. Ma la nota estremamente positiva è venuta dalla voglia di essere gruppo e di vincere insieme: mi è piaciuta molto la reazione al gol subìto e quanto poco hanno poi concesso i ragazzi ai serbi sul piano del gioco e dell’agonismo”.

La formazione schierata oggi da Vanoli:

ITALIA (4-4-2): Audero (46′ Zaccagno); Vitturini (46′ Carissoni), Romagna (65′ Llamas Acuna), Coppolaro, Pezzella (76′ Borghini); Felicioli (46′ Edera), Pontisso (76′ Pessina), Picchi (46′ Barella), Bifulco (65′ Ghiglione); Favilli, Vassallo (8′ Soleri). A disp.: Locatelli.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film