Connect with us
Sergio Mutolo

Pubblicato

il

Gambe & Pallone 6Ieri sera è morto a Roma Oliviero Beha. 

Ci lascia una preziosa eredità, oltre a tutto il resto. Un libro dato alle stampe alla fine dello scorso anno, dal titolo “Mio nipote nella giungla. Tutto ciò che lo attende (nel caso fosse onesto)”.

Un manuale di sopravvivenza dedicato all’adorato nipotino. La narrazione del mondo che lo aspetta visto con gli occhi di un nonno sempre all’erta sui temi più caldi. La sua opera finale. Il sigillo a una vita vissuta pericolosamente, da giornalista controcorrente e da scrittore appassionato.

Ci regala anche una riflessione sul mondo pallonaro, “triste solitaria y final”, comparsa l’8 maggio scorso sulla sua pagina Facebook a commento del caso Totti.

“Il calcio italiano è una landa opaca in cui competenze, sentimenti, emozioni, denaro, denaro, denaro finiscono in un buco nero in cui è difficile distinguere qualunque cosa. Mediaticamente non si ha nessun interesse a fare operazioni di trasparenza”.

In appena tre righe c’è tutto: la desolante deriva del nostro sistema pallonaro e il disincanto dei tifosi che stanno abbandonando la nave. (Sergio Mutolo)

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film