Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Si è giocata la 24a giornata del Girone A del campionato di Serie C  2017-2018. Risultati e marcatori. La classifica. Il prossimo turno. La classifica dei marcatori. La classifica basata sulla media delle presenze negli stadi. Le statistiche. Tutto in un solo clic.

RISULTATI E MARCATORI DELLA 24a GIORNATA
28/01/2018 

Arezzo-Piacenza 1-2
4’ rig. Corazza (P), 37’ Corradi (P), 73’ rig. Moscardelli (A)
Livorno-Alessandria 0-1
1’ Gonzalez
Cuneo-Giana Erminio 1-1
64’ Iovine (G), 91’ Dell’Agnello (C)
Monza-Lucchese 1-0
17’ D’Errico
Olbia-Carrarese 1-1
25’ rig. Ragatzu (O), 95’ Caisi (C)
Pontedera-Arzachena 0-2
48’ Bertoldi, 94’ Bonacquisti
Pro Piacenza-Pistoiese 1-0
61’ rig. Alessandro
Robur Siena-Gavorrano 1-1

61’ Marotta (S), 87’ rig. Damonte (G)
Viterbese-Pisa 0-0

Riposa: Prato

CLASSIFICA DOPO LA 24a GIORNATA

Livorno 50; Robur Siena 44; Viterbese 41; Pisa 40; Giana Erminio e Monza 33; Olbia 31; Alessandria 30; Pistoiese*, Carrarese e Piacenza 29; Arezzo (-1) 28; Arzachena * 27; Lucchese 25; Pontedera e Pro Piacenza 24; Cuneo 21; Gavorrano e Prato* 14
(*) una partita in meno

PARTITE DELLA 25a GIORNATA
(5a del girone di ritorno)
04/02/2018 
(ore 14,30)

Alessandria-Robur Siena
Arzachena-Piacenza
Carrarese Monza
Gavorrano-Prato
Giana Erminio-Viterbese
Lucchese-Arezzo (ven. 02/02 – ore 20,45)
Pisa-Cuneo (ore 18,30)

Pistoiese-Livorno
Pontedera-Olbia
Riposa: Pro Piacenza

CLASSIFICA MARCATORI DOPO LA 24a GIORNATA

13 reti: Vantaggiato (3, Livorno), Ragatzu (6, Olbia);
12 reti: Tavano (2, Carrarese);
11 reti: Moscardelli (2, Arezzo), Bruno (1, Giana Erminio);
10 reti: Perna (1, Giana Erminio);

9 reti: Gonzalez (Alessandria ), Curcio (2, Arzachena);
8 reti: Marconi (1, Alessandria), Dell’Agnello (Cuneo), Doumbia (Livorno), Ogunseye (1, Olbia), Pesenti (Pontedera), Alessandro (4, Pro Piacenza), Marotta (1, Robur Siena);
7 reti: Sanna (2, Arzachena), Chiarello (Giana Erminio), Giudici (Monza), Ferrari (3, Pistoiese);
6 reti: Vano (Arzachena), Biasci (Carrarese), Maiorino e Murilo (Livorno), Fanucchi (Lucchese), Eusepi (Pisa), Vrioni (Pistoiese), Ceccarelli (2, Prato), Jefferson (3) e Vandeputte (Viterbese) ;
5 reti: Fishnaller (Alessandria), Coralli (Carrarese), Brega e Moscati (Gavorrano), Iovine (Giana Erminio), De Vena (2, Lucchese), Cori (1, Monza), Guberti (1, Robur Siena), Razzitti (2, Viterbese);
4 reti: Cutolo (Arezzo), Bentivegna (Carrarese), Arrigoni (Lucchese), Corazza (2) e Romero (Piacenza), Mannini (1, Pisa), Luperini (Pistoiese), Celiento e Cenciarelli (Viterbese);
3 reti: D’Ursi e Rinaldi (Arezzo), Bentivegna e Vassallo (Carrarese), Conti (Gavorrano), D’Errico (Monza), Morosini (2), Pederzoli (1) e Pergreffi (Piacenza), De Vitis e Masucci (Pisa), Corsinelli e Risaliti (Pontedera), Barba (Pro Piacenza), Cristiani (Robur Siena), Baldassin (Viterbese);
2 reti: Casasola (Alessandria), Di Nardo e Foglia (Arezzo), Bertoldi e Bonacquisti (Arzachena),  Piscopo (Carrarese), Zamparo (Cuneo), Mosti e Vitiello (Gavorrano), Perico (Giana Erminio), Luci, Montini (1), Pedrelli (1) e Valiani (Livorno), Bortolussi, Maini e Del Sante (Lucchese), Cogliati e Ponsat (Monza), Feola (Olbia), Segre (Piacenza), Di Quinzio Giannone e Negro (Pisa), Hamlili e Regoli, (Pistoiese), Caponi, Mastrilli e Pinzauti (Pontedera), Fantacci (Prato), Belfasti (Pro Piacenza), Rondanini e Vassallo (Robur Siena), Bismark e Tortori (Viterbese);
1 rete: Cazzola, Fissore, Nicco e Sciacca (Alessandria), Benucci, Luciani, Sabatino e Varga (Arezzo), La Rosa, Lisai, Nuvoli, Sbardella e Taufer (Arzachena), Andrei, Caisi e Tentoni (Carrarese), Anastasia, Baschirotto, Gerbaudo, Pellini e Rosso (Cuneo), Damonte, Gemignani, Lombardi, Salvadori (Gavorrano), Bardelloni, Bonalumi, Gullit, Marotta e Pinardi (Giana Erminio), Franco, Morelli, Pirrello e Ponce (Livorno), Aufiero, Merlonghi e Nolè (Lucchese), Origlio, Palazzo e Tentardini (Monza), Geroni, Leverbe, Pisano e Senesi (Olbia), Bini, Corradi, Della Latta, Masciangelo, Mora, Scaccabarozzi, Silva,  Taugourdeau e Zecca (Piacenza), Carillo e Filippini (Pisa), Minardi, Mulas, Surraco, Tartaglione, Zappa e Zullo (Pistoiese), Calcagni, Frare, Grassi, Posocco e Spinozzi (Pontedera), Guglielmelli, Liurni, Piscitella, Seminara e Tchanturia (Prato), Belotti, La Vigna e Starita (Pro Piacenza), Bulevardi, Campagnacci, D’Ambrosio, Emmausso, Guerri, Neglia, Rondanini, Santini e Sbrega (Robur Siena), Atanasov, Mendez e Sini (Viterbese).

LE STATISTICHE DEL GIRONE DOPO LA 24a GIORNATA

I dati sono ricavati dal sito specializzato www.italiadelcalcio.it.

– Maggior numero di punti in casa (29): Livorno;
– Maggior numero di punti fuori casa (25): Robur Siena;
– Maggior numero di reti segnate (46): Livorno;
– Minor numero di reti subite (12): Pisa;
– Maggior numero di partite vinte (15): Livorno;
– Maggior numero di partite pareggiate (10): Pisa;
– Migliore differenza reti (+27): Livorno;
– Minor numero di sconfitte (2): Livorno.

LA MEDIA DELLE PRESENZE DOPO LA 24a GIORNATA

La media delle presenze è tratta dal sito stadiapostcards.com.

– Totale spettatori: 375.979
– Media spettatori girone A1.816 (*)
– Club con la media più alta: Pisa (6.755)
– Club con la media più bassa: Prato (374)
– Partita più vista: Pisa-Livorno (8.307)
– Partita meno vista: Arzachena-Pro Piacenza (170)
– Classifica per presenze medie:

  1. Pisa: 6.755
  2. Livorno: 5.388
  3. Robur Siena: 3.016
  4. Lucchese: 2.417
  5. Alessandria: 1.811
  6. Piacenza: 1.786
  7. Arezzo: 1.600
  8. Carrarese: 1.582
  9. Monza: 1.494
  10. Viterbese: 1.428
  11. Pistoiese: 1.343
  12. Olbia: 1.270
  13. Pontedera: 817
  14. Cuneo: 757
  15. Giana Erminio: 725
  16. Pro Piacenza: 489
  17. Arzachena: 446
  18. Gavorrano: 424
  19. Prato: 374

(*)
Media spettatori girone B: 2.126
Media spettatori girone C: 2.550
Media generale Lega Pro: 2.164

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film