Connect with us

Pubblicato

il

Pescara_esultanza(CALCIOPRESS) – De Cecco sarà il nuovo presidente. In arrivo il difensore del Cittadella Emanuele Pesoli. Trattativa ancora aperta per Mattia Biso del Frosinone. L’ultimo nome spuntato sul taccuino di Lucchesi è quello di Sergio Volpi, centrocampista della Reggina con un passato in squadre blasonate. In partenza Medda, Romito e Prisco.

Calciomercato. Dopo quello di Danilo Soddimo, potrebbe essere Emanuele Pesoli il prossimo acquisto del Pescara. Il difensore del Cittadella sta aspettando solo l’ok del sodalizio biancoazzurro e firmerà un contratto fino al 2012. E’ ancora in piedi la trattativa con il Frosinone per portare in Abruzzo il centrocampista Mattia Biso, ex Teramo, ora in forza alla squadra ciociara: in cambio il club laziale chiede una contropartita tecnica. L’ultimo nome spuntato dai taccuini di Lucchesi potrebbe essere quello dell’esperto Sergio Volpi, classe 1974, giocatore che ha militato in squadre del calibro di Brescia, Bari, Bologna, Sampdoria e Piacenza. Attualmente il giocatore ha il contratto in scadenza con la Reggina nel 2011 e arriverebbe in prestito in riva all’Adriatico. Salvo complicazioni la trattativa si concretizzerà entro pochi giorni. Da Cosenza giungono voci che parlano di una trattativa per lo scambio tra Medda e Ungaro: il difensore pescarese è appetito da diversi club di Prima Divisione. Pronti a fare le valigie anche Romito (destinazione Benevento) e il portiere Prisco (in procinto di indossare la maglia della Nocerina).

Società. Ieri sera si è svolta, presso lo studio del commercialista Paternò, l’Assemblea dei soci del Pescara. E’ stato varato il nuovo assetto societario. Giuseppe De Cecco (unico assente perché colpito da un grave lutto familiare), sarà il presidente. Insieme a lui nel C.d.A. entreranno i vecchi amministratori Sebastiani e Edmondo, oltre ai nuovi entrati Nico Di Tieri e Alessandro Acciavatti. Nel corso di questa assemblea c’è stata anche la ridistribuzione delle quote che dovrebbe essere la seguente: Peppe De Cecco e il figlio Adolfo deterranno il 26,5 %; Sebastiani e Caldora il 10% ciascuno; il gruppo Edmondo, di cui fa parte anche il neo entrato Piero Di Luzio, il 12,5%; Alessandro Acciavatti, Di Cosimo, Di Tieri e Bankoswky il 7,5% a testa; Pirocchi il 5%; A. Pellegrini il 4%; V. Serraiocco il 2,5%.

Lutto. Nella giornata di ieri è venuta a mancare la signora Elide Cirillo vedeva in De Cecco, mamma del prossimo presidente del Pescara Giuseppe De Cecco. I funerali si svolgeranno domani alle ore 15,00 presso la Chiesa del Sacro Cuore di Gesù. Alla famiglia De Cecco le più sentite condoglianze da tutta la redazione di Calciopress. 

Rita Consorte www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi