Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Calciopress_03 Ancora un derby per il Pescara. Stavolta tocca al Giulianova di Bitetto. Obiettivo di mister Di Francesco è quello di proseguire la striscia di risultati positivi e guadagnare punti in classifica sulle dirette concorrenti.

Ennesimo derby per il Pescara. Il terzo di fila ed ultimo della stagione dopo quelli di Lanciano ( in casa) e V. d. Giovenco ( fuori casa), allo stadio G. Cornacchia è atteso il Giulianova di Bitetto. Il Pescara punta a proseguire la scia di risultati positivi iniziato in casa con il Lanciano e guadagnare punti in classifica sulle dirette concorrenti. La gara sarà diretta dall’arbitro Manera di Castelfranco Veneto.

Qui Pescara. Nella seduta di rifinitura effettuata sul campo di Zanni, mister Di Francesco ha provato alcuni schemi restando fedele al suo modulo (4-2-3-1)  in vista della gara di domani. Ancora indisponibili Verratti e Bonanni che, non ancora al top della condizione, non saranno della partita. Anche il centrocampista Zappacosta è fermo per via di uno stiramento. In difesa davanti a Pinna, la coppia centrale Olivi-Mengoni, mentre Zanon e Petterini sono i terzini. Le uniche novità si registrano a centrocampo, con l’inserimento di Vitale in qualità di esterno sinistro e l’arretramento di Ganci a supporto di Sansovini unica punta. Per il resto confermata la stessa formazione che ha battuto domenica scorsa la Valle del Giovenco. Vale a dire Coletti e Dettori mediani, Soddimo e Vitale esterni. L’attaccante Zizzari partirà dalla panchina. Mister Di Francesco al termine della rifinitura a rilasciare alcune dichiarazioni alla stampa. “Una valutazione generale  potrò farla subito dopo il calciomercato che penso crei tanti scompensi in generale. Questa è una squadra che ha degli ottimi elementi di qualità, con attitudine a ricoprire più ruoli. Ovvio che il mio compito è quello di individuare nello specifico il ruolo dei giocatori. In questo momento cerco di far giocare i giocatori nel ruolo in cui so che possono dare di più. Mi rendo conto che Ganci è un po’ sacrificato a fare l’esterno ma, ha le qualità per poterlo fare. Contro il Giulianova dobbiamo fare la partita con intelligenza, perché è una squadra molto brava nelle ripartenze e nella verticalizzazione avendo due attaccanti come Melchiorri e Campagnacci molto bravi nella profondità”.

Qui Giulianova. Squalificato Croce, l’unico dubbio per mister Bitetto è legato allo schieramento tattico: 4-3-3 o 3-5-2.  Il tecnico giuliese, potrebbe tornare anche al modulo adottato a Cosenza e in questo caso Lieti giocherebbe in difesa, mentre in attacco il sacrificato dovrebbe essere Carbonaro. Carratta favorito su Dezi per sostituire lo squalificato Croce. A centrocampo Donato forse al posto di Garaffoni.

Calciomercato. Ufficializzato l’ingaggio del terzino destro Salvatore D’Alterio, classe 1980, proveniente dal Portogruaro, che ha firmato un contratto fino al 2012. Ha vestito le maglie di Taranto, Foggia e Messina. Ceduto in prestito l’attaccante Mario Artistico al Gallipoli. In uscita si lavora per piazzare Romito, Tognozzi e Prisco.

Verratti premiato. Marco Verratti è stato premiato come miglior Under 21 del 2009 all’Ata Hotel Quark dal portale Tuttomercatoweb.com. 

Rita Consorte www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film