Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

taranto-reggiana_6 Archiviata la parentesi di mercato, gli jonici sono pienamente concentrati sul prossimo impegno di campionato. L’ostacolo, per la seconda trasferta emiliana consecutiva, si chiama Reggiana (nella foto: una fase della gara di andata). Si tratta della terza forza del torneo (alle spalle di Verona e Pescara), anche se reduce da una doppia battuta d’arresto (1-0 contro il Portogruaro tra le mura amiche e il 2-0 rimediato domenica scorsa a Cava dei Tirreni). In ogni caso la lieve flessione dei ragazzi di Dominissini non deve illudere Corona e compagni. La trasferta di Reggio rappresenta l’ennesimo snodo fondamentale della stagione. Cogliere la vittoria in Emilia significherebbe per gli uomini di Dellisanti ingranare le marce alte. In caso contrario le prospettive dei rossoblu diventerebbero più aleatorie e i sogni di gloria (obiettivo primo posto in primis)  verrebbero praticamente accantonati.

Borsino rossoblu. L’infermeria jonica si svuota solo in parte: Quadri ha  ormai recuperato dalla contrattura al flessore, mentre Giorgino ha superato il lieve trauma cranico rimediato durante la gara di Ferrara. Ad ogni buon conto  il pugnace centrocampista brindisino si è allenato a parte nella doppia seduta del mercoledì, ma esclusivamente a scopo precauzionale. Non è invece sceso in campo Fabio Prosperi. Il forte difensore pescarese è alle prese, da un paio di giorni, con un fastidioso virus intestinale. Mali di stagione che comunque non dovrebbero mettere in dubbio la sua presenza per la gara in Emilia. Al contrario si nutrono timori per Nicola Russo, che non ha partecipato alla doppia seduta del mercoledì. Il giovane attaccante tarantino accusa un infiammazione al tendine. Le sue condizioni saranno attentamente monitorate nei prossimi giorni dallo staff medico rossoblu. Diverso il discorso legato a Triarico: l’ex-leccese ne avrà almeno per altri sette giorni a causa dei problemi al malleolo. Il tecnico Dellisanti, comunque, avrà a disposizione per l’incontro di Reggio Emilia il neo acquisto Emanuele Ferraro, che potrebbe fare il suo esordio con la casacca rossoblu, magari in corso d’opera. 

Tifosi rossoblu al seguito. Sono 2.500 i biglietti messi a disposizione dei tifosi tarantini dal club emiliano per l’incontro del “Giglio”. I tagliandi d’ingresso sono acquistabili attraverso il circuito della TicketOne (www.ticketone.com). 

Enrico Losito www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film