Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Napoli_De_Laurentiis Il presiden­te del Napoli, Au­relio De Laurentiis, durante l’Assemblea della Lega di serie A che ha fissato le date del prossimo campionato 2010-2011 ha provato a modificare qualcosa nei vecchi stilemi del del calcio italiano.

Da sempre sostenitore di una rifondazione del sistema (si sa quanto tenga alla Superlega euro­pea), il massimo diri­gente partenopeo ha proposto di abolire o quanto meno di ridurre la so­sta invernale e di riservare la disputa della Coppa Italia alle sole formazioni di serie A.

In rapporto alla prima proposta, De Laurentiis avrebbe voluto im­portare dalla Premier League inglese il cosiddetto“boxing day” (giocare il 26 dicembre, nel giorno di Santo Stefano) o in alternativa un adeguamento al modello della Liga spagnola (che quest’anno ha regolarmente giocato il 2 gennaio).

Inoltre avrebbe voluto restringere la Coppa Italia alla massima serie, mettendo in piedi un torneo agile, con meno partite e con sfide interes­santi già dai primi turni. Un’idea controcorrente rispetto alle scelte delle maggiori Leghe europee, nelle quali la Coppa Nazionale è di norma allargata a tutte le componenti professionistiche.

Entrambe le proposte sono state respinte. L’Assem­blea non è ancora matura per opzioni a carattere rivoluzionario. Senza contare che, a dirla tutta, lo stato attuale degli stadi italiani rende pressocchè improponibile l’idea di eliminare la sosta invernale. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film