Connect with us
Sergio Mutolo

Pubblicato

il

Hellas_Verona_Remondina(CALCIOPRESS) – Da molte settimane è capolista solitaria del girone B della Prima Divisione di Lega Pro, con 41 punti. Si tratta della sola squadra professionistica a non aver subito reti in trasferta, tra le 132 iscritte alle quattro serie nazionali.

Al calciomercato invernale il diesse Bonato ha rinforzato i ranghi con un attaccante di categoria (Di Gennaro, dal Gallipoli) e un centrocampista di vaglia (Dalla Bona, dal club greco dell’Iraklis Salonicco via Napoli). Per il prolungato stop di Selva il suo attaccante più prolifico è il difensore Ceccarelli, scopertosi bomber e autore finora di sei reti.

Questo è, in sintesi, l’Hellas Verona allenato da Remondina (nella foto). La formazione scaligera non fa più mistero della sua voglia di salire in serie B. Adesso che sembra aver innestato il turbo, con tre vittorie e due pareggi nelle cinque gare del girone di ritorno, il vantaggio sulle concorrenti si sta ampliando. E’ salito a quattro punti sul Pescara (37), sei sulla Reggiana (35), sette sul Portogruaro (34) e nove sul Ravenna (32, con una partita da recuperare).

Domani al Bentegodi, affollato ogni domenica da almeno 14mila tifosi,  i gialloblù se la vedranno con una diretta concorrente alla promozione. Il Ravenna di mister Esposito si è rinforzato al mercato di riparazione con l’arrivo di Serafini dall’Albinoleffe, Biserni dal Cesena, Correa e Felci dal Taranto. Non fa mistero di aspirare a un posto nei playoff.

Il tecnico scaligero Remondina vorrebbe regalare al presidente Martinelli il ritorno in cadetteria, considerato che l’attesa si protrae ormai da tre anni. La gara con i romagnoli rappresenta l’occasione migliore, dopo due limpidi successi consecutivi (in casa con il Cosenza e al Liberati con la Ternana), per allungare ulteriormente il passo.

Un’eventuale vittoria con il Ravenna, per l’Hellas, sarebbe davvero un toccasana. Consentirebbe di prendere i classici due piccioni con un fava: tenere a distanza di sicurezza una concorrente diretta e confermare con il terzo successo consecutivo la forza del gruppo. Nel Verona la sostanza c’è tutta. Si tratta di saperla sfruttare fino in fondo. 

Sergio Mutolowww.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film