Connect with us

Pubblicato

il

Calciopress_Archivio______04 La 22a giornata di campionato del girone A della Prima Divisione di Lega Pro, in attesa del derby Alessandria-Novara che vedrà impegnata l’imbattuta capolista lunedì sera in diretta tv su Rai Sport Più, propone due belle sfide di vertice. Si tratta di Arezzo-Cremonese e Varese-Benevento.

Al Comunale di Arezzo arriva la Cremonese. I grigiorossi di Venturato sopravanzano in classifica gli amaranto di Galderisi di quattro lunghezze e dunque resterebbero avanti anche in caso di sconfitta. Il rendimento interno del club caro al presidente Mancini è notevole ( 9 vittorie e 2 pareggi, con 20 reti segnate e 6 subite), ma la formazione lombarda in trasferta sa farsi rispettare (4 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte, con 14 reti segnate e 13 subite). L’Arezzo, nel turno scorso, è passato al Santa Colomba con il Benevento, inguaiando mister Camplone. Las Cremonese ha superato i falchetti del Foligno al termine di una partita pirotecnica (4-3 il risultato finale). Il leit motive dell’incontro consiste nel fatto che gli amaranto vogliono assolutamente riscattare la dura batosta dell’andata, quando allo Zini furono seppelliti di gol (la gara terminò con il risultato di 5-1 per i grigiorossi).

Il Varese attende a piè fermo il Benevento, che precede in classifica di un punto. In casa i lombardi si Sannino sono una furia (11 partite vinte su 11, con 22 reti segnate e 6 subite). In trasferta i sanniti di Camplone si inceppano spesso (4 vittorie, 1 pareggio e 6 sconfitte, con 13 reti degnate e 16 subite). Le due formazioni sono reduci da altrettante sconfitte. Il Varese è stato battuto a Lumezzane (0-2 il finale) e il Benevento ha perso di misura l’imbattibilità interna con l’Arezzo. 

Stefano Mutolo www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi