Connect with us

Pubblicato

il

Gallipoli_Giannini Potrebbe tornare il sereno in casa Gallipoli. Dopo le dimissioni presentate al termine della partita pareggiata con il Grosseto nel posticipo serale della serie B, Giuseppe Giannini sembra pronto a ripensarci (emulando il collega Cosmi a Livorno, quando lasciò l’incarico in polemica con il presidente Spinelli).

Il primo a chiedere la pace è stato il presidente del club salentino Daniele D’Odorico, con un lungo comunicato ufficiale apparso ieri sul sito web della società che riportiamo integralmente: “Al termine di una giornata difficile e per certi versi dolorosa, sono a comunicare che, dopo un sereno incontro con l’allenatore del Gallipoli Calcio, Mister Giuseppe Giannini ed una delegazione di calciatori, la Società è pronta a riprendere lo stesso cammino che ci ha portato a raggiungere importanti traguardi sportivi. È inutile negare come siamo tutti rammaricati del fatto che tensioni legate alla delicatezza del momento siano esplose, nella serata di ieri, nel peggiore dei modi e di ciò voglio chiedere scusa a tutti. Ma tra uomini schietti, anche dopo forti divergenze d’opinione, basta guardarsi negli occhi per riprendere da dove si era interrotto.  Ai tifosi veri, ai tanti amici gallipolini che in queste ore ci hanno manifestato la loro preoccupazione, ribadisco, insieme al mio staff di collaboratori dirigenziali, l’intenzione, più forte che mai, di riprendere con uno slancio ancora più vigoroso, insieme agli stessi attori protagonisti ai quali ci sentiamo legati professionalmente e umanamente. Malgrado le amplificate esagerazioni (nelle quali non posso non dolermi del fatto che ci siano alcuni personaggi e alcuni mezzi di comunicazione soltanto nei nostri confronti sempre così solerti a sottolinearle), mi piace vedere il bicchiere mezzo pieno, ossia persone che, anche in un  momento difficile, vogliono ritrovare le ragioni di un sodalizio che non è soltanto sportivo, ma che abbiamo l’ambizione di pensare essere qualcosa di più. Sono certo che nella giornata di domani sapremo portare a termine questo lavoro di ricucitura nella consapevolezza che gli spazi di proficua armonia che si aprono davanti a noi sono praterie immense rispetto agli angusti vicoli di incomprensione che ci piace considerare per sempre alle spalle (Daniele D’Odorico, Presidente Gallipoli Calcio)”.

A questo punto il tecnico dimissionario, che nel frattempo è stato squalificato per quattro giornate, si è incontrato nella stessa giornata di ieri con il massimo dirigente gallipolino. Sembra che l’esito del confronto sia stato positivo. Staremo a vedere come andrà a finire. Se son rose, fioriranno. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore: è una predestinata, parola di Carobbi

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film