Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Taranto-Cosenza_22 Dopo due giorni di riposo, gli uomini di Dellisanti si sono ritrovati nella giornata di mercoledì allo  Iacovone per la ripresa della preparazione. Ritorno al lavoro posticipato dovuto al turno di sosta che osserverà il campionato per domenica prossima. Buone notizia in casa tarantina giungono dall’infermeria: il virus intestinale ha allentato la presa sugli atleti, l’unica eccezione è costituita dal difensore Imparato. L’ex-Paganese, comunque, dovrebbe aggregarsi ai compagni già nei prossimi giorni. Per l’attaccante Corona, invece ,solo lavoro in palestra a causa di problemi alla schiena. Si è allenato a parte il giovane Russo, che sta recuperando gradualmente dall’infiammazione al ginocchio. Assente giustificato lo scandinavo Magnusson: il poderoso difensore è attualmente in Svezia. Il suo rientro in sede è previsto per il fine settimana.

Alternative. Questi giorni saranno utili al tecnico sangiorgese per individuale i sostituiti di Giorgino e Scarpa, entrambi appiedati per un turno dal giudice sportivo. L’ampia rosa a disposizione e la ricchezza di valide alternative sicuramente agevolerà il compito del tecnico, che magari potrà meditare qualche avvicendamento anche nel reparto avanzato. In particolare le buone qualità mostrate da Ferraro durante la gara di Reggio Emilia e il recupero di Nicola Russo allargano il ventaglio delle scelte a disposizione del trainer rossoblu. Senza dimenticare anche lo scalpitante Cortese.

Insidie nascoste. Pescina e Foggia in casa, Giulianova e Potenza lontano dalle mura amiche. Sono questi i prossimi quattro impegni che attendono Corona e compagni. Gare teoricamente alla portata dei rossoblu ma i pericoli sono dietro l’angolo. In primo luogo siamo entrati nella fase calda del campionato e i punti acquistano un peso specifico maggiore, sopratutto per squadre (come quelle citate) che ambiscono alla salvezza, magari senza passare dalle “forche caudine” dei play out. A questo bisogna aggiungere che uno degli incontri è un derby (con il Foggia), mentre un’altra partita sarà disputata contro il Potenza di mister Capuano, allenatore storicamente indigesto agli jonici. Al bando, dunque, i “facili” entusiasmi. 

Enrico Losito www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film