Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Paicenza_tifosi Il Lecce, in attesa di giocare stasera il posticipo a Crotone, resta comunque da solo in testa alla classifica al termine della ventiseiesima giornata del campionato di Serie B TIM. Perde ancora il Sassuolo. Si fanno sotto Grosseto e Brescia. Inatteso rovescio interno del Torino, sconfitto all’Olimpico dalla cenerentola Salernitana. Risultati. Marcatori. Classifica. Le gare in programma per la 27a di campionato.

Al termine della 26a giornata di campionato – il posticipo di domani sera tra Lecce (15) e Crotone (27) confermerà comunque in testa alla classifica il club salentino allenato da Di Canio – la situazione nelle posizione di vertice resta sempre liquida con otto formazioni concentrate nello spazio di nove punti (dai 45 del Sassuolo fino ai 36 del Modena). Sonno ancora in parecchie le squadre che aspirano alla promozione in serie A.

Il Sassuolo (45) incappa nella seconda sconfitta consecutiva e, dopo aver ceduto tre punti al Braglia a un Gallipoli che oggi ne ha presi cinque in casa dal Vicenza, perde di misura anche a Mantova. A nulla serve il gol di Martinetti che dimezza lo svantaggio. L’autorete di Magnanelli e il gol di Pellicori avevano già segnato le sorti della partita a favore dei virgiliani, che sembrano non aver risentito delle vicende societarie legate alle questioni aziendali del presidente Lori.

Si fanno pericolosamente sotto il Grosseto (43) e il Brescia (42). La squadra maremmana allenata da Gustinetti passa a Modena (36) e conferma di avere una tigre nel motore che risponde al nome di Pinilla. Il Brescia si aggiudica l’anticipo con l’Ascoli (33) relegando i marchigiani in una posizione di rincalzo.

A quota 41 insegue la coppia formata da Ancona e Cesena. I dorici riescono a recuperare con un Padova (28) apparso in crescita, dopo essere stati sotto di sue reti. I tifosi marchigiani ringraziano soprattutto Mastronunzio, autore della doppietta che fissa il risultato sul definitivo pareggio. a loro volta i bianconeri di Bisoli tornano dalla trasferta in casa della Triestina (28) con il punto che cercavano.

Il Frosinone (38) spegne le velleità dell’Empoli (37), lo scavalca in classifica generale e si porta in una posizione di tutto rispetto. Da segnalare la rete di Coralli, ancora in gol, nelle file dei toscani.

All’Olimpico il Torino (35) si fa sorprendentemente battere da una Salernitana (18) alla deriva e che sembra non avere più nulla da chiedere a questo campionato, ormai rassegnata alla (quasi) inevitabile retrocessione in Prima Divisione. La doppietta dell’attaccante Dionisi richiama i tifosi granata alla dura realtà, spegne i labili sogni di scalare le prime posizioni della classifica e conferma che questa è per il Toro una stagione tutta da dimenticare.

Incredibile goleada del Vicenza (35) sul campo del Gallipoli (33). I salentini di Giannini, forse distratti dalle vicende societarie, stanno sperperando il capitale di punti accumulato finora e devono cominciare a guardarsi attentamente le spalle. I veneti di Maran scavalcano in classifica gli avversari e tentano di risalire la classifica.

Completano la giornata il salutare successo del Cittadella (33) ai danni di una Reggina (29) che non riesce a schiodarsi dalla zona bassa della classifica e l’altra vittoria del Piacenza (30) ai danni dell’Albinoleffe (32), grazie alla rete di Sivakov.  

Stefano Mutolowww.calciopress.net 

Risultati e marcatori della 25a giornata

Ancona-Padova 2-2 24´ Darmian (P), 38´ Bovo (P), 57´ e 75’ Mastronunzio (A)

Brescia-Ascoli 2-1 63´ Possanzini (B), 68´ Caracciolo (B), 82´ Bernacci (A)

Cittadella-Reggina 1-0 79´ Bellazzini

Crotone-Lecce lunedì ore 20.45

Frosinone-Empoli 3-1
18´ Basso (F), 34´ Coralli (E), 63´ Troianiello (F), 69´ Mazzeo (F)

Gallipoli-Vicenza 0-5 3´ e 32’ Madonna (V); 12´ e 57’ Bjelanovic (V), 45´ Paonessa (V)

Mantova-Sassuolo 2-1 47´ aut. Magnanelli (M), 57´ Pellicori (M), 63´ Martinetti (S)

Modena-Grosseto 1-2 5´ Esposito (G), 17´ Pinilla (G), 85´ Girardi (M)

Piacenza-AlbinoLeffe 1-0 48´ Sivakov

Torino-Salernitana 2-3 8´ Barusso (T), 9´ e 59’ Dionisi (S), 40´ Kyriazis (S), 80´ rig. Bianchi (T)

Triestina-Cesena 0-0

Classifica dopo la 26a giornata
Lecce 46*; Sassuolo 45; Grosseto 43; Brescia 42; Ancona e Cesena 41; Frosinone 38; Empoli 37; Modena 36; Torino e Vicenza 35; Ascoli, Gallipoli e Cittadella 33; Albinoleffe 32; Crotone* 31; Piacenza 30; Mantova e Reggina 29; Padova e Triestina 28; Salernitana 18 (
*una partita in meno)

Prossimo turno (27a giornata – 27/02/2010)
AlbinoLeffe-Mantova; Ancona-Gallipoli; Cesena-Ascoli; Empoli-Modena; Grosseto-Crotone; Lecce-Triestina; Padova-Torino; Reggina-Frosinone; Salernitana-Piacenza; Sassuolo-Brescia; Vicenza-Cittadella

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film