Connect with us

Pubblicato

il

Grosseto_entusiasmo Il ritmo in campionato del Grosseto, grazie alle reti di Pinilla (18 gol segnati finora, che lo appaiano a Caracciolo in testa alla classifica dei marcatori) e alla splendida intesa con l’ex giallorosso Esposito (che si è messo pure lui a segnare a ripetizione), è diventato straordinario. Al punto che i maremmani allenati da Gustinetti si sono insediati da soli in terza posizione, con il significativo score di 43 punti.

La vittoria ottenuta al Braglia con il Modena conferma che il rendimento dei biancorossi ha raggiunto livelli di eccellenza. Peccato per il giallo rimediato da Pinilla, che dovrà saltare la prossima partita. Una sosta che vedrà purtroppo interrompersi la sua serie stratosferica. Ha segnato infatti 15 reti in 11 gare consecutive.

Dove potrà arrivare questo Grosseto? Il patron Piero Camilli, affettuosamente chiamato il Comandante, butta acqua sul fuoco: “Bisogna andare cauti. La serie B è un campionato dove tutto è possibile, nel giro di due o tre partite. Resta il fatto che a Modena ho visto una squadra tonica e capace di vincere un match non proprio facile vista la qualità dell’avversario”.

Con queste premesse il club toscano si prepara alla gara interna con il Crotone, prevista dal prossimo turno di campionato. La favola del Grosseto continua. 

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali12 ore fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali3 settimane fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato1 mese fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni1 mese fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi