Connect with us

Pubblicato

il

Fiorentina_Tifosi(CALCIOPRESS) – A Firenze è prevista la neve. Già dalla mattinata di oggi qualche fiocco si è visto scendere in una città che questa sera proverà a riscaldare l’atmosfera con un Franchi tutto esaurito e vestito a festa, per la gara con il Bayern. Tutti stanno vivendo queste ore di attesa con grande trepidazione.

Questa sera la Fiorentina e Firenze si giocano la storia della “Viola”. Storia recente è vero, ma non di minor valore rispetto al passato, quando la Fiorentina arrivò sino alla finale di Coppa dei Campioni (prima squadra italiana). Fervono i preparativi e le iniziative per seguire la partita. E’stato anche installato un maxischermo nel campo sportivo della Rondinella per seguire la diretta di Fiorentina-Bayern.

C’erano anche timori di ordine pubblico inerenti all’arrivo di una frangia di tifosi tedeschi denominati Schickeria che, in un primo momento, erano stati etichettati come un gruppo neonazista inneggiante al razzismo e all’omofobia. Niente di tutto. Viceversa il gruppo, nelle pagine del proprio sito web, sottolinea nello statuto il disprezzo totale per razzismo e omofobia. Anche questa preoccupazione sembra dunque essere rientrata. Niente vendita di alcool nel centro cittadino e nelle zone adiacenti allo stadio. Tutto tranquillo insomma.

Si parlerà solo di sport, in una serata che si preannuncia fredda ma calda allo stesso tempo. La Fiorentina è concentrata sull’evento e il Bayern deciso a passare il turno. La squadra viola proverà a lasciarsi alle spalle il momento negativo che sta vivendo in campionato per riversare tutte le risorse di cui dispone in una serata che potrebbe segnare, in maniera indelebile, la storia del calcio a Firenze.

Vestiti a festa, Fiorentina. E’ la tua serata e poi, che sarà…sarà. 

Stefano Cordeschi – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali12 ore fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali3 settimane fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato1 mese fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni1 mese fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi