Connect with us
Sergio Mutolo

Pubblicato

il

Juve_Zaccheroni Lo sprofondo bianconero sembra davvero inarrestabile. Al Friuli la Juventus incassa, contro l’Udinese, la dodicesima sconfitta in campionato. L’aria di crisi, in casa di quella che un tempo era la Signora del calcio italiano, si taglia con il coltello.

Lo stato fisico precario dei giocatori è un dato che incide molto sulla mediocrità dei risultati, come conferma la pochezza delle prestazioni che la squadra è in grado di offrire sul campo.

Rispetto all’era di Ciro Ferrara non sembra sia stato fatto alcun passo avanti. Ci troviamo in  presenza di uno dei peggiori campionati della storia bianconera (altro che Juventus di Maifredi…). I tifosi sparsi in ogni angolo d’Italia sono giustamente imbufaliti.

Di fronte a questa deriva la dirigenza, rappresentata da un Blanc in stato di confusione mentale e da un Bettega che non ha saputo incidere su nessuno dei problemi che era stato chiamato a risolvere, non sa che pesci prendere. Per non parlare di Alberto Zaccheroni (nella foto), allenatore di transizione di nome e di fatto, che è pur sempre il responsabile tecnico della squadra ma si dimostra incapace di prendere il coltello per il manico.

Lo prova la incomprensibile decisione presa dal tecnico al rientro dalla brutta sconfitta di Udine. Nonostante la forma fisica dei suoi uomini sia praticamente sotto zero, Zaccheroni ha concesso alla squadra due giorni di riposo. L’allenatore non ha ritenuto di modificare di una virgola i programmi della vigilia. Ha convocato i giocatori per domani pomeriggio, quando la Juventus tornerà al lavoro  per iniziare a preparare la gara interna dell’11 aprile con il Cagliari.

Tutto bene, per lui e per i giocatori. Resta da osservare che non è certo quello che si aspettavano i tifosi di una Signora sfatta e ormai sulla via del disarmo totale. Il pugno di ferro, anziché quello di velluto che si è deciso di adottare, sarebbe stato un segnale forte apprezzato dai tifosi bianconeri (giustamente) delusi e amareggiati. 

Sergio Mutolowww.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film