Connect with us

Pubblicato

il

Piacenza_stadio Bergamelli, presidente del Pergocrema che milita nel girone A della Prima Divisione di Lega Pro, smentisce la notizia riportata dal quotidiano Tuttosport di una trattativa in fase avanzata relativa all’acquisto del Piacenza (nella foto: lo stadio). Ne dà notizia con una nota ufficiale il sito web del club gialloblù. La riportiamo integralmente.

“D’accordo che, come sostenevano i latini, “repetita iuvant”, però, fintando la lingua madre, “sed stufant”, soprattutto quando si attribuisce verità al gossip, anziché alle reali azioni. Nell’edizione di ieri il quotidiano sportivo “Tuttosport” ha pubblicato la notizia secondo cui, “stando ai rumors”, il passaggio della proprietà del Piacenza dalla famiglia Garilli al presidente del Pergocrema Bergamelli sarebbe stata ormai definita nei giorni scorsi. Nei giorni scorsi, come ben noto, il presidente Bergamelli aveva purtroppo ben altri pensieri per la testa. Già qualche mese fa erano state pubblicate sui quotidiani di Piacenza indiscrezioni circa le presunte trattative in corso per l’acquisto del sodalizio piacentino da parte di Stefano Bergamelli. La “smentita perentoria” di allora viene adesso ripresa dal quotidiano torinese con lieve sarcasmo e come un modo per depistare i paparazzi dell’informazione. Per voce dell’addetto stampa Claudio Falconi, anche nella fattispecie viene stigmatizzata l’infondatezza della notizia pubblicata ieri su Tuttosport. Anzi, si “dichiara che il presidente Stefano Bergamelli non è categoricamente interessato ad acquisire la società Piacenza. Tutto quanto viene diffuso discordante da questa semplice ed inconfutabile verità, è unicamente frutto di fantasie giornalistiche verso le quali non vogliamo più sprecare energie”. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali6 ore fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali3 settimane fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato1 mese fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni1 mese fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi