Connect with us

Pubblicato

il

Calciopress_Archivio______04Cresce a Vercelli l’ansia per le sorti della gloriosa Pro, che milita nel girone A della seconda Divisione di Lega Pro e sta attraversando una fase di crisi che potrebbe comprometterne la sopravvivenza. Per sensibilizzare le istituzioni sulla questione è stata organizzata per domani, sabato 24 aprile, una fiaccolata. Riportiamo il testo integrale del comunicato ufficiale.

“I tifosi vercellesi, senza distinzione di appartenenza a gruppi ultras o club, organizzano per sabato 24 aprile 2010 alle ore 21 una Fiaccolata che vuole testimoniare la vicinanza e la passione dei tifosi nei confronti della Pro Vercelli. Il ritrovo sarà, a partire dalle ore 20, al parcheggio di piazza Camana. Verso le 21 il corteo, preventivamente autorizzato dalla Questura, si muoverà con il seguente tragitto: Piazza Camana – Via Xx Settembre – Largo D’azzo – Corso Liberta’ – Piazza Cavour. Qui in piazza alcuni tifosi prenderanno la parola per esprimere la loro speranza affinchè la storia di 118 anni e 7 scudetti non venga cancellata, auspicando un futuro senza nubi.

Verranno invitate autorità cittadine e provinciali, nonché ex giocatori che hanno esaltato le gesta delle bianche casacche. Le fiaccole verranno distribuite nei giorni precedenti alla manifestazione presso il bar “La Voglia” dalle 17 alle 19 e nei minuti antecedenti la fiaccolata in piazza Camana.

Le offerte per l’assegnazione delle fiaccole verranno convogliate in un fondo che sarà donato al settore giovanile della Pro Vercelli.

Gli organizzatori si augurano con questa manifestazione di sensibilizzare tutti i cittadini di Vercelli e dintorni e sperano di coinvolgere in questa fiaccolata le famiglie, i ragazzi e i tifosi più “anziani” quasi come la mitica trasferta di Biella quando, quello spettacolare 4-1, fu esaltato da 1.000 tifosi bianchi al seguito.

Questa è l’ora in cui le tante parole, i tanti messaggi di solidarietà devono trasformarsi in un atto concreto. I tifosi non vogliono restare immobili ad assistere passivamente alla morte sportiva della Pro. Il prossimo 24 aprile si vedrà se questa città tiene veramente alla sua squadra, se chi si è sempre lamentato, chi ha sempre reclamato un futuro migliore si limiterà alle parole oppure scenderà per strada. Per urlare il suo amore e la sua vicinanza alla Pro Vercelli.

I supporter ci saranno: il resto della città? Speriamo di sì. Altrimenti sarebbe la sconfitta di tutti. Partecipate numerosi”. 

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film