Connect with us

Pubblicato

il

Hellas_Verona_azione_in_area_rigorePer la partita Spal-Hellas Verona, valida per la 31a giornata del girone B di Prima Divisione della Lega Pro, il Casms ha deciso di vietare la trasferta ai tifosi gialloblù (stessa cosa era capitata all’andata per i tifosi estensi, nella gara giocata al Bentegodi). La partita verrà però trasmessa in diretta dalla Rai.

È questa la decisione emersa nel corso del comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico che si è riunito ieri pomeriggio presso la Prefettura di Verona. Rientra infatti tra i poteri del Prefetto richiedere e ottenere la trasmissione in diretta televisiva di una partita per ragioni di ordine pubblico (art. 2 del testo unico per la pubblica sicurezza).

Nel timore che i sostenitori scaligeri si organizzassero comunque per recarsi al Mazza di Ferrara, tenuto conto della importanza che questa gara riveste in prospettiva promozione per l’Hella e al fine di prevenire situazioni di tensione che avrebbero potuto sfociare in episodi di violenza il Prefetto ha pertanto disposto l’ordinanza da inoltrare alla Rai regionale.

Secondo il regolamento l’ultima parola spetta alla Lega Pro, che dovrà dare il parere definitivo sulla concessione o meno alla Rai della trasmissinone della partita. Tuttavia, considerata l’ordinanza prefettizia, non sussistono dubbi in merito.

La gara sarà irradiata con inizio alle ore 15, limitatamente all’area della provincia di Verona, sulle frequenze del canale satellitare Rai Sport Più.

So. Gian. – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali3 giorni fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 settimane fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato4 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni1 mese fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi