Connect with us

Pubblicato

il

Crotone-stadio_ScidaSono tempi decisamente difficili. Nel calcio, per una (lunga) serie di ragioni che non è certo questa la sede di affrontare, gli stadi sono sempre più vuoti. Per tornare a riempirli occorre anche un po’ di fantasia, perché gli stadi vuoti mettono tristezza e la bellezza di una partita sta anche nel colore che i tifosi danno alle tribune.

Il Crotone, che gioca nel campionato di serie B TIM e (nonostante due punti di penalizzazione) si è attestato alla onorevole quota 50, dovrà giocare le due prossime gare interne allo Scida (nella foto) con il Torino e la Triestina.

Per gremire e colorare le tribune i dirigenti pitagorici hanno lanciato una meritoria iniziativa, chiamata “Prendi il Toro e ti regaliamo la Triestina”.  

Sul sito web della società si spiega che con soli 8 euro (4 euro a gara) i tifosi rossoblu avranno la possibilità di tifare Crotone e riempire lo stadio nel momento più importante e suggestivo della stagione, scegliendo di poter assistere ai due eventi nei settori di curva sud e curva nord. Con soli 10 euro (5 euro a gara) si potrà invece accedere nel settore di tribuna scoperta (distinti).

Il pacchetto delle due gare è già disponibile in fase di prevendita al botteghino dello stadio Ezio Scida. Come potranno i tifosi pitagorici dire di no a un’iniziativa così simpatica e lungimirante? Forza ragazzi, fatevi sotto: il calcio dal vivo è tutta un’altra cosa e la squadra va sempre sostenuta. 

Em. Rot. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film